Famiglia arcobaleno: desiderio di bambini con genitori dello stesso sesso

Al giornod’oggi le forme di vita sono sempre più diversificate. Attualmente, la famiglia arcobaleno è ancora una forma familiare relativamente rara. Tuttavia, è probabile che la situazione cambierà radicalmente nei prossimi anni. Sebbene il matrimonio …

Famiglia arcobaleno: desiderio di bambini con genitori dello stesso sesso

Regenbogenfamilie Ratgeber
  1. Rivista
  2. »
  3. Genitori
  4. »
  5. Famiglia arcobaleno: desiderio di bambini con genitori dello stesso sesso
Che cos’è una famiglia arcobaleno?

In una famiglia arcobaleno i bambini vivono con una coppia dello stesso sesso.

Come si può creare una famiglia arcobaleno?

Con l’introduzione del “matrimonio per tutti”, ora anche le coppie omosessuali possono adottare bambini. Tuttavia, ci sono anche molti altri modi per creare una famiglia arcobaleno.

Quali effetti ha sul bambino crescere in una famiglia arcobaleno?

Contrariamente a molti pregiudizi, gli studi non hanno rilevato effetti negativi sui bambini.

Al giornod’oggi le forme di vita sono sempre più diversificate. Attualmente, la famiglia arcobaleno è ancora una forma familiare relativamente rara. Tuttavia, è probabile che la situazione cambierà radicalmente nei prossimi anni. Sebbene il matrimonio per tutti sia in vigore dal 1° ottobre 2017, la situazione giuridica delle adozioni rimane complicata.

Nella nostra guida avrete una panoramica completa sul tema delle famiglie arcobaleno. Vi spieghiamo da dove deriva il termine, qual è l’esatta situazione giuridica e in che misura questo tipo di convivenza è accettato dalla società.

[button]Ulteriore letteratura sull’argomento[/button]

1. una famiglia arcobaleno è formata da coppie dello stesso sesso

Regenbogenfahne
La bandiera arcobaleno è considerata un simbolo di tolleranza e accettazione.

La parola famiglia arcobaleno è diventata un termine consolidato in Germania. Per definizione, si riferisce alle famiglie in cui i genitori sono coppie dello stesso sesso. Questo tipo di famiglia rappresenta oggi una forma familiare indipendente.

Ilnome si rifà alla bandiera arcobaleno, che per molti anni è stata il simbolo di gay, lesbiche e bisessuali sicuri di sé. Già nel 2009 la parola “famiglia arcobaleno” è stata aggiunta al dizionario Duden.

Secondo un’indagine dell’Ufficio federale di statistica, nel 2016 circa 95.000 coppie dello stesso sesso vivevano in un unico nucleo familiare. Ciò significa che poco meno di 14.000 bambini crescono in una famiglia arcobaleno. Il desiderio di avere un bambino sta crescendo tra i genitori omosessuali grazie a questa apertura.

https://www.youtube.com/watch?v=yEsAn-bqyPM

2. la situazione legale in Germania è complicata

In Europa, la situazione giuridica dell’adozione è regolata in modo molto diverso. Mentre l’adozione congiunta è legale nella maggior parte dei Paesi, Paesi come l’Italia o la Slovenia consentono solo la stepchild adoption.

In Germania, il diritto di adozione per gli omosessuali è un argomento molto controverso. Solo dal 1° ottobre 2017 è possibile adottare congiuntamente il figlio di un’altra persona. Prima di allora, i genitori gay o lesbiche avevano solo la possibilità di adottare un figliastro.

2.1 L’unione civile registrata come pietra angolare

Hochzeit Homosexueller
L’unione civile registrata è una convivenza simile al matrimonio.

Nel 2001 il governo federale ha introdotto l’unione civile registrata. Sebbene ciò abbia conferito alle coppie omosessuali diritti e doveri, questi non sono assolutamente paragonabili a quelli delle coppie sposate.

Solo dal 2013 i partner civili registrati non sono più trattati fiscalmente come i single, ma possono beneficiare del sistema di separazione dei coniugi. Un anno dopo è stata introdotta l’adozione successiva, che ha reso possibile l’adozione del bambino non congiunta, ma successiva.

Già in quel periodo, il significato del concetto di matrimonio era fortemente dibattuto in politica. Pertanto, la disparità di trattamento tra le unioni civili registrate e i matrimoni è stata in parte considerata inappropriata e discriminatoria.

La cerimonia è la stessa sia per il matrimonio che per l’unione civile registrata. C’è una differenza, tuttavia, in caso di separazione. Mentre il matrimonio viene divorziato, l’unione civile viene semplicemente annullata.

2.2 Il “matrimonio per tutti” come possibilità di uguaglianza

Pena di morte per omosessualità

Mentre l’omosessualità non è più un tabù nel mondo occidentale, le relazioni tra persone dello stesso sesso rimangono illegali in molte parti dell’Africa e nei Paesi arabi. In Arabia Saudita o in Sudan c’è persino la minaccia della pena di morte.

Negli ultimi anni le coppie gay e lesbiche hanno lottato per l’uguaglianza. Infine, il Bundestag ha deciso che le coppie omosessuali potranno sposarsi dal 1° ottobre 2017. I cambiamenti nelle condizioni sociali hanno contribuito in modo significativo a questa decisione.

Questa uguaglianza significa che le coppie omosessuali hanno ora gli stessi diritti e doveri delle coppie eterosessuali. La nuova sezione 1353 del Codice civile tedesco recita ora: “Il matrimonio è contratto per tutta la vita da due persone di sesso diverso o dello stesso sesso”.

2.3 L’impatto sulla formazione di una famiglia arcobaleno

L’introduzione del “matrimonio per tutti” ha portato all’uguaglianza per tutte le coppie, con effetti anche sulla legge sulle adozioni. Ora le coppie dello stesso sesso possono realizzare il loro desiderio di avere figli adottando congiuntamente i figli di altre persone. Questo non era ancora possibile nell’ambito dell’unione civile registrata.

In realtà, però, questo diritto all’adozione è molto difficile. Le adozioni domestiche, in particolare, sono soggette a numerosi requisiti e condizioni. Inoltre, le coppie eterosessuali sono ancora preferite a gay e lesbiche. Ciò significa che vengono prese in considerazione solo le adozioni all’estero o i bambini in affidamento.

3. possibilità di creare una famiglia arcobaleno

Le famiglie arcobaleno possono nascere in molti modi diversi. Pertanto, non esiste un’unica famiglia arcobaleno, ma varie forme che differiscono per alcuni aspetti.

Fondamentalmente, ci sono le seguenti possibilità per creare una famiglia arcobaleno:

  • Inseminazione/inseminazione artificiale
  • Maternità surrogata
  • Adozione
  • Bambini in affido

Nei prossimi capitoli vi presenteremo queste opzioni in modo un po’ più dettagliato.

3.1 Inseminazione artificiale

Baby im Reagenzglas
Le coppie lesbiche traggono particolare beneficio dall’inseminazione artificiale.

L’inseminazione artificiale, detta anche inseminazione, è vantaggiosa se per la famiglia è importante che il bambino sia legato fisicamente ad almeno un genitore. Nella maggior parte dei casi, per due donne che vivono insieme è più facile trovare un donatore di sperma. Il donatore di sperma può provenire da una cerchia di conoscenti o essere trovato attraverso uno scambio di contatti su Internet. Un’altra possibilità è quella di ricorrere a una banca del seme.

In questo caso, però, lo svantaggio è rappresentato dalla situazione legale. Mentre le inseminazioni omologhe, cioè la fecondazione con lo sperma del partner, sono consentite, le donazioni da parte di terzi sono piuttosto controverse dal punto di vista legale.
Tuttavia, grazie alla recente modifica della legge sul matrimonio delle coppie omosessuali, in Germania nulla ostacola l’inseminazione artificiale.

Per le coppie gay, tuttavia, l’opzione dell’inseminazione non è possibile. In alcuni casi, vanno alla ricerca di una coppia lesbica con cui realizzare il loro desiderio di avere un figlio insieme. Questa forma speciale è chiamata anche “famiglia queer”. Il vantaggio maggiore è che le persone coinvolte non dipendono da alcuna istituzione medica.

3.2 Maternità surrogata

Leihmutter mit zwei Männern
La maternità surrogata è vietata in Germania.

La maternità surrogata, invece, è ancora vietata in Germania. Sia i medici che gli intermediari coinvolti sono perseguibili in questo caso. Ciò è chiaramente disciplinato dalla legge sulla protezione degli embrioni (ESchG). I clienti o le madri surrogate, invece, non possono essere perseguiti.

Alcune coppie vanno quindi alla ricerca di una madre surrogata all’estero. In Germania, tuttavia, devono aspettarsi dei problemi, perché i genitori previsti non sono riconosciuti come genitori biologici. Tuttavia, la giurisprudenza degli ultimi anni dimostra che anche questa legge sta lentamente iniziando a vacillare.

InPaesi come la Gran Bretagna, il Belgio o l’Ucraina, invece, la maternità surrogata è consentita. Anche in alcuni Stati degli USA è consentito rivolgersi a un’agenzia di collocamento per avvicinarsi finalmente al sogno di avere un figlio proprio.

3.3 Adozione

L’adozione, come spiegato sopra, è un modo legale per le coppie omosessuali di soddisfare il loro desiderio di avere figli. Tuttavia, le adozioni nazionali sono ancora praticamente impossibili. Le procedure di adozione sono piuttosto un’eccezione in questo Paese per le coppie omosessuali, poiché solo pochissimi bambini vengono dati in adozione.

Persfuggire a questo dilemma, molte coppie pensano all’adozione all’estero. Tuttavia, questa strada presenta un ostacolo. Per adottare un bambino dall’estero, è necessario presentarsi come persona fisica presso molti enti di collocamento. Un collocamento con coppie omosessuali è quasi senza speranza con queste agenzie.

Lavia più semplice è quella di adottare un figliastro. In questo caso, però, uno dei due partner deve portare un figlio biologico nella coppia. Pertanto, questa strada è percorribile solo da poche famiglie.

Attenzione: per adottare un figliastro, entrambi i genitori naturali devono essere d’accordo.

3.4 Accogliere un bambino in affidamento

Regenbogenfamilie
Anche le coppie dello stesso sesso possono accogliere un bambino in affidamento.

L’accoglienza di un bambino in affidamento è molto meno complicata della classica adozione. Indipendentemente dallo stato civile, è possibile proporsi come famiglia affidataria. Lo svantaggio, tuttavia, è che il bambino può tornare dai genitori naturali in qualsiasi momento. Tuttavia, questo viene deciso dall’ufficio di assistenza ai minori competente.

Fondamentalmente esistono due tipi diversi di affido: l’affido acuto e l’affido permanente. Nell’affido acuto, detto anche stand-by, il bambino viene accolto per un certo periodo di tempo. Non si sa se il bambino potrà rimanere con voi in modo permanente o se col tempo tornerà dai genitori biologici. Nell’accoglienza permanente, l’ufficio per l’assistenza ai minori presume che il bambino possa davvero rimanere nella famiglia affidataria in modo permanente. I rimpatri sono piuttosto un’eccezione.

È importante chiarire in anticipo come è strutturato il tipo di affido. Il sistema della famiglia aperta non è adatto a tutti, per cui è necessario chiedere prima una consulenza dettagliata. Qui potete trovare i centri di consulenza nella vostra zona.

4 La situazione di vita dei bambini con genitori dello stesso sesso

erfüllter Babywunsch
Secondo alcuni studi, non fa differenza se i bambini crescono con coppie eterosessuali o omosessuali.

Per quanto riguarda l’adozione, molti critici sostengono che l’interesse dei bambini è a rischio con genitori dello stesso sesso. Essi insistono sul fatto che i bambini hanno bisogno sia di un padre che di una madre per svilupparsi con successo.

Per contrastare questi pregiudizi, sono stati condotti numerosi studi sullo sviluppo dei bambini in coppie dello stesso sesso. Tutti hanno in comune il fatto che l’orientamento sessuale dei genitori non ha un effetto negativo sullo sviluppo del bambino. Questo risultato riguarda sia la tendenza alla delinquenza che l’orientamento sessuale.

In uno studio del 2009 del Ministero della Giustizia, i ricercatori hanno persino scoperto che una famiglia arcobaleno ha effetti positivi sullo sviluppo dei bambini. Spesso, infatti, essi sono dotati di una maggiore autostima.

Anche per quanto riguarda il comportamento nei confronti dei ruoli di genere, la maggior parte degli studi non ha trovato finora alcuna differenza. In un ambiente omofobico, tuttavia, i bambini si confrontano più spesso con l’ostilità. Vengono accusati di diventare essi stessi gay o lesbiche.

In generale, ci sono molti più studi che hanno esaminato famiglie in cui le coppie sono lesbiche. Le famiglie con due padri, invece, sono meno studiate. Ciò è dovuto principalmente al fatto che per gli uomini è molto più difficile creare una famiglia.

Tuttavia, oltre ad alcuni svantaggi legali, esiste ancora una discriminazione strutturale. In molte forme, infatti, compaiono ancora solo i termini “madre” e “padre”. Per creare un senso di appartenenza, è necessario riformulare anche questo aspetto.

Importante: molto più dell’orientamento sessuale dei genitori, la qualità delle relazioni tra i membri della famiglia dovrebbe sempre giocare un ruolo importante!

5 Ulteriore letteratura sul tema

Bestseller No. 1
Rainbow Family Love Unites Maglietta
  • Leggera, taglio classico, maniche con doppia cucitura e orlo inferiore
Bestseller No. 2
LGBTQ Proud Sister Gay Pride LGBT Ally Family Rainbow Flag Maglietta
  • LGBTQ Proud Sister Gay Pride LGBT Ally Rainbow Flag Family Clothing Gifts. Retro vintage graphic apparel showing Gay Pride Flag for a female sibling, or sis. Cool LGBT outfit for women to wear at LGBT pride parades, or on LGBT Awareness Month.
  • Stop questioning the identity of lesbian, gay, bisexual, transgender, and queer. Love and support the LGBT social movement of pansexual, bi, trans, or pans for gender equality, and human rights by wearing this pride clothes.
  • Leggera, taglio classico, maniche con doppia cucitura e orlo inferiore
Bestseller No. 3
La serie TV della famiglia Addams - LGBTQIA+ Family Pride Rainbow Maglietta
  • Hai squillato? La prima famiglia stravagante americana è qui nella serie TV originale. Tarantole, torture, cremagliere e lapidi non sono mai stati così divertenti! Unisciti a Gomez, Morticia, Zio Fester, Lurch e il resto della banda per un"esperienza diabolicamente divertente e stravagante.
  • Licenza ufficiale Addams Family TV Series Merchandise!
  • Leggera, taglio classico, maniche con doppia cucitura e orlo inferiore

Articoli correlati