Le buone maniere in famiglia: regole per una convivenza rispettosa

Lebuone maniere in famiglia sono soggette a continui cambiamenti. Le regole classiche del galateo, così come erano ancora diffuse ai tempi dei nostri genitori o dei nostri nonni, appartengono al passato. Ma che dire delle …

Le buone maniere in famiglia: regole per una convivenza rispettosa

Umgangsformen in der Familie
  1. Rivista
  2. »
  3. Genitori
  4. »
  5. Educazione dei bambini
  6. »
  7. Le buone maniere in famiglia: regole per una convivenza rispettosa
Cosa si intende per buone maniere?

Le buone maniere significano già dire per favore e grazie come una cosa ovvia. L’apprendimento delle buone maniere in famiglia è una parte importante dell’educazione.

Quanto sono importanti le regole del galateo nella società di oggi?

Molte regole del galateo che in passato erano date per scontate oggi non sono più valide. Tuttavia, abbiamo concordato alcune regole di galateo e di educazione che funzionano come leggi non scritte.

Che cosa dobbiamo tenere sempre presente come genitori?

Chi dà il buon esempio deve stabilire meno regole, perché un bambino è automaticamente guidato dal comportamento dei suoi genitori.

Lebuone maniere in famiglia sono soggette a continui cambiamenti. Le regole classiche del galateo, così come erano ancora diffuse ai tempi dei nostri genitori o dei nostri nonni, appartengono al passato.

Ma che dire delle buone maniere in famiglia? Esistono regole di galateo che valgono ancora oggi? Nel nostro articolo analizziamo le buone maniere in famiglia e diamo suggerimenti su come stabilirle.

[button]Ulteriori letture per genitori, educatori e bambini[/button]

1. un comportamento disinvolto non è una rinuncia alle buone maniere

Bergsteiger hilft anderem Bergsteiger
La considerazione e il sostegno reciproco sono valori importanti anche nel mondo moderno.

Secondo un sondaggio, il 77% degli intervistati è educato anche quando la controparte non lo merita davvero. Le buone maniere sono quindi ancora diffuse nella società moderna.

Tuttavia, dato che le maniere sociali cambiano costantemente, altri valori si stanno affermando. Non c’è più molto spazio per le buone maniere del passato. Oggi, ad esempio, è piuttosto insolito per le nuove generazioni tenere la porta aperta a una donna, mentre le buone maniere sociali lo prevedevano ancora una generazione prima. Dipende quindi molto dalla definizione di buone maniere e di educazione per poter giudicare se il comportamento reciproco è peggiorato.

Labuona notizia per tutti i dubbiosi che si chiedono se il galateo sia diffuso tra i bambini è che il termine “Ehrenmann” (uomo d’onore ) o “Ehrenfrau” (donna d’onore ) ha fatto molta strada tra i bambini e i giovani e alla fine è stato scelto dagli esperti del settore come parola giovanile dell’anno 2018.

2. le buone maniere in famiglia – siate un modello per i vostri figli

Zettel mit Floskeln für die Umgangsformen in der Familie
Siate fedeli a ciò che dite.

Un “buongiorno” o un “per favore” non fanno assolutamente parte della vita quotidiana di ogni famiglia. Se siete un buon modello per i vostri figli fin dall’inizio e il “grazie” fa parte del vostro linguaggio, la maggior parte dei bambini non avrà difficoltà ad adottare questo comportamento.

Tuttavia, non è sufficiente adottare certe maniere in famiglia solo per il bene dei bambini. I bambini si accorgono subito se una cosa è davvero intesa in quel modo o se un “scusa” viene detto senza volerlo.
Prestate quindi attenzione alle vostre forme di educazione e cercate di abituare i vostri figli al fatto che con i “grazie” e i “per favore ” si ottiene di più e che l’interlocutore ne è felice.

Attenzione: anche i bambini molto timidi dovrebbero in linea di principio ringraziare, ma non obbligateli a farlo per non aumentare inutilmente la pressione e provocare così una reazione di sfida.

2.1 Non discutete davanti ai vostri figli

Nel corso della vita, le incomprensioni si ripetono e a volte sfociano in un’accesa discussione. A volte i nostri nervi sono tesi come un tamburo e capita che ci mettiamo in bocca parole che forse i nostri figli non dovrebbero sentire.

Cercate di avere meno discussioni possibili e di risolvere i vostri conflitti in modo che i vostri figli non se ne accorgano. Se avete una discussione davanti ai bambini, discutetene brevemente e chiedete scusa per il vostro comportamento. In questo modo dimostrate che il vostro comportamento non può servire da modello in questo caso.

2.2 Utilizzare il pasto insieme per lo scambio

Il pranzo o la cena sono un momento ideale per riunire tutta la famiglia. Sfruttate questo momento insieme. Sedetevi bene a tavola, mettete via lo smartphone e non parlate con la bocca piena.

Se vostro figlio non segue queste regole, affrontate direttamente il comportamento. Cercate però di rimanere calmi e obiettivi. Accettare le critiche non è mai facile e diventa ancora più difficile quando sono infarcite di rimproveri.

In questo video di YouTube troverete alcuni consigli per acquisire l’abitudine alle buone maniere:

2.3 Il rispetto non conosce età

Gespräch zwischen Vater und Sohn
Rispettatevi l’un l’altro, a prescindere dall’età.

Molte persone vorrebbero che i bambini e i giovani fossero più rispettosi nei confronti degli anziani. Tuttavia, non si tratta di una strada a senso unico. Se ci si aspetta qualcosa, bisogna anche essere pronti a dare qualcosa.

Quindi mostrate sempre ai vostri figli che li apprezzate e li rispettate. Anche i desideri di un bambino sono importanti e non importa se per sbaglio calpestate il castello di sabbia costruito con cura da vostro figlio. Anche se non era una cattiva intenzione, ora si decide fino a che punto rispettate e stimate vostro figlio.

Se ricostruite il castello insieme e vi scusate, vostro figlio si abituerà a queste maniere positive in famiglia . Inoltre, vi risparmierete un sacco di urla e di rabbia.

Suggerimento: più sarete amichevoli gli uni con gli altri, più facile sarà la vita familiare. La severità e la durezza spesso portano solo a reazioni di sfida che avvelenano il rapporto.

3) Le buone maniere intrafamiliari sono la base del comportamento nella società.

Integrando nell’educazione valori fondamentali come la fiducia e il rispetto, i vostri figli impareranno non solo ad applicarli in casa, ma anche a dimostrarli nella società.

Utilizzate situazioni quotidiane per insegnare ai vostri figli le buone maniere nella società. Ad esempio, chiedete ai vostri figli di ordinare un gelato e assicuratevi che dicano grazie. Lo stesso vale quando i bambini ricevono una fetta al banco del formaggio o sono felici di avere un panino da sgranocchiare in panetteria.

Con la gentilezza e il rispetto verso gli altri, la vita è molto più facile, non solo per gli altri, ma anche per se stessi.

4 Ulteriori letture per genitori, educatori e bambini

Knigge kinderleicht: Benimm für Kids
  • Küntzel Karolin (Author)

Articoli correlati