Co-costruzione: apprendimento attraverso la collaborazione tra educatori e bambini

Nella co-costruzione, bambini ed educatori dovrebbero lavorare insieme per imparare. Ma come funziona esattamente questo metodo nella pratica? Nel nostro articolo vi mostreremo come la co-costruzione può essere applicata all’asilo nido e in che misura …

Co-costruzione: apprendimento attraverso la collaborazione tra educatori e bambini

Ko-Konstruktion
  1. Rivista
  2. »
  3. I bambini
  4. »
  5. Assistenza all'infanzia
  6. »
  7. Concetti pedagogici
  8. »
  9. Co-costruzione: apprendimento attraverso la collaborazione tra educatori e bambini
Cosa significa co-costruzione?

La co-costruzione è un metodo di apprendimento caratterizzato dalla collaborazione tra educatori e bambini.

Come si articola la co-costruzione?

Il metodo consiste nelle tre aree di progettazione, documentazione e scambio. Tuttavia, l’intero processo richiede tempo e molta comunicazione.

Quali sono gli obiettivi della co-costruzione?

Gli obiettivi principali sono la consapevolezza che più approcci possono funzionare, l’aumento della gamma di conoscenze, la comprensione più profonda dell’argomento e il rafforzamento dell’autoconsapevolezza.

Nella co-costruzione, bambini ed educatori dovrebbero lavorare insieme per imparare. Ma come funziona esattamente questo metodo nella pratica?

Nel nostro articolo vi mostreremo come la co-costruzione può essere applicata all’asilo nido e in che misura comporta vantaggi e svantaggi.

[Acquista un libro sulla co-costruzione [/button]

1. risolvere i problemi insieme con l’aiuto della co-costruzione

Kind mal ein Tafelbild mit der Aufschrift "Für unsere Zukunft"
I bambini dovrebbero imparare a creare collegamenti fin da piccoli.

Il costruttivismo si occupa della questione dell’acquisizione della conoscenza. Secondo la sua definizione, distingue tra conoscenza e realtà. Mentre molti altri approcci educativi si preoccupano principalmente di impartire conoscenze, la co-costruzione si concentra sull’apprendimento attraverso la cooperazione.

Attraverso la partecipazione, dovrebbe essere possibile guardare dietro la facciata e ottenere una visione più profonda dello sfondo.

In un esempio pratico, ciò significa che i bambini dell’asilo nido non imparano a memoria i diversi tipi di pesce, ma affrontano le domande che si celano dietro di essi. Queste potrebbero essere le seguenti:

  • Perché i pesci vivono sott’acqua?
  • Come fanno i pesci a respirare?
  • Qual è la differenza tra uomini, pesci e altri animali?

Come si può vedere da questi brevi esempi, la domanda è molto più profonda. Che si tratti di un pesce rosso, di una trota o di un luccio, d’altra parte, è secondario e svolge solo un ruolo secondario quando si applica questo tipo di pedagogia.

2. i diversi livelli di co-costruzione facilmente spiegati

Affinché la co-costruzione abbia successo nel centro diurno, sono necessari diversi livelli all’interno del processo di apprendimento.
In termini semplici, questi possono essere suddivisi nelle tre aree seguenti:

Kinder sitzen mit ihrer Erzieherin im Kreis
Le soluzioni vengono elaborate insieme.
  • Progettazione: in questa fase gli educatori valutano come raggiungere obiettivi specifici. Si collabora con i bambini per decidere insieme le azioni da intraprendere. Ad esempio, in questa fase si potrebbe pianificare una visita al bosco.
  • Documentazione: la pianificazione è seguita dalla documentazione. I bambini devono avere la possibilità di registrare ciò che hanno imparato. Gli educatori hanno ora il compito di prendere appunti per poterli utilizzare nella fase successiva.
  • Scambio (discorso critico): La parte più importante del metodo di co-costruzione è lo scambio reciproco. A ogni bambino viene data l’opportunità di presentare e spiegare il proprio punto di vista. Insieme agli educatori, si dovrebbe ora cercare di raggiungere un significato unitario.

L’intero processo richiede tempo. È importante che i bambini comunichino molto tra loro all’asilo o al nido. Il linguaggio è il mezzo per comprendere gli altri punti di vista ed essere in grado di concordare un significato uniforme con gli altri.

Suggerimento: l’ interazione sociale costituisce la base di una co-costruzione funzionante nella Kita. Questo vale sia per la relazione tra bambini che per quella tra educatori e bambini.

3 La concezione un po’ diversa dell’educazione

Kinder sitzen zusammen im Wald
I bambini imparano che possono ottenere di più agendo insieme.

La trasmissione della conoscenza funziona in modi molto diversi. Tuttavia, la co-costruzione si basa sul presupposto che l’acquisizione della conoscenza è significativa e duratura solo se dietro c’è la comprensione. Nel contesto del discorso, ai bambini viene data l’opportunità non solo di presentare la propria visione delle cose, ma anche di conoscere altre opinioni.

Spesso emergono contraddizioni che devono essere risolte per arrivare a una conclusione. Gli educatori possono aiutare a questo punto guidando la discussione in una certa direzione o introducendo costantemente nuovi punti di partenza.

La co-costruzione può essere integrata in altri concetti pedagogici, poiché l’approccio di molti metodi è simile. I bambini sono quindi in grado di svilupparsi da soli. Entrano automaticamente in relazione con l’ambiente che li circonda e lo comprendono sempre di più.
Attraverso la cooperazione congiunta, l’obiettivo è accelerare il processo e consentire ai bambini di imparare non solo da se stessi ma anche dagli altri.
L’attenzione è rivolta alla risoluzione collaborativa dei problemi.

4 Gli obiettivi della co-costruzione in sintesi

Attraverso il concetto di co-costruzione, gli educatori cercano di non limitarsi a impartire conoscenze rigide ai bambini, ma piuttosto di dare loro le capacità di decidere da soli in futuro.

In concreto, gli obiettivi sono i seguenti:

  • I bambini sono in grado di riconoscere che diversi approcci a una soluzione possono essere promettenti.
  • Attraverso lo scambio di idee, il loro bagaglio di conoscenze aumenta. In questo modo, i bambini impareranno ad apprezzare l’importanza della comunicazione.
  • La risoluzione congiunta dei problemi dovrebbe consentire una comprensione più profonda.
  • Le conversazioni all’interno del gruppo dovrebbero rafforzare la fiducia in se stessi.

5 Uno sguardo critico alla co-costruzione

Kinder musizieren in der Kita
Alcuni bambini tendono a ritirarsi in gruppo.

In sostanza, sebbene l’approccio offra molti vantaggi, non è ugualmente consigliabile per tutti i gruppi. Diventa problematico quando alcuni bambini si comportano in modo molto dominante e la soluzione collaborativa dei problemi passa in secondo piano.

Se i bambini sono meno sicuri di sé, spesso hanno difficoltà a esprimersi nel gruppo e a far valere le proprie idee.

Questo comportamento si riscontra spesso nei bambini con un background migratorio, poiché la barriera linguistica rappresenta un ulteriore ostacolo. Tuttavia, un comportamento piuttosto riservato può essere osservato anche in alcune ragazze. Numerosi studi dimostrano che il comportamento di ragazze e ragazzi è influenzato dagli stereotipi fin dalla più tenera età.

A questo punto è importante che i rispettivi educatori intervengano attivamente affinché la fase discorsiva abbia un effetto positivo e nessun bambino abbia paura di condividere la propria opinione.

5. Acquistare il libro sulla co-costruzione

Bestseller No. 1
SKIR'CO (140 pezzi) Chiodi da costruzione zincati 4,0 x 120 mm, Chiodi a filo comune, Testa tonda piatta, Chiodi in acciaio per la lavorazione del legno
  • Confezione: 140 pz. Dimensioni: 4,0 x 120 mm.
  • I chiodi in acciaio zincato hanno gambi robusti. L'ampia testa del chiodo da costruzione ha una superficie ruvida che facilita il martellamento e impedisce al martello di scivolare.
  • Ampia gamma di applicazioni: dalla casa all'industria. Utilizzato per il fissaggio di varie parti in legno a strutture in legno o tra loro.
  • La testa rotonda e piatta offre un risultato estetico finale. Punta affilata per una martellatura veloce e liscia.
  • Fornisco fatture con IVA visualizzata separatamente.

Articoli correlati