Giochi da 3 anni: grande divertimento per i piccoli esploratori

Nella stanza dei bambini, la collezione di giochi cresce visibilmente a partire dall’età di tre anni. Iregali di amici e parenti vengono aggiunti in ogni occasione, perché laselezione di giochi è enorme. Si va dai …

Giochi da 3 anni: grande divertimento per i piccoli esploratori

  1. Rivista
  2. »
  3. I bambini
  4. »
  5. Giochi da 3 anni: grande divertimento per i piccoli esploratori
Perché il gioco è così importante per un bambino?

Il gioco non è solo un’attività ricreativa, ma aiuta il bambino ad apprendere nuove abilità.

Quali giochi sono adatti per giocare insieme al bambino?

I giochi da tavolo o di carte sono divertenti per tutta la famiglia e rafforzano l’unione.

Quali fattori dovrebbero essere determinanti nella scelta di un giocattolo?

Non solo la vostra opinione dovrebbe essere decisiva quando acquistate un giocattolo, ma anche quella di vostro figlio. Qui potete leggere quali altri fattori potete prendere in considerazione.

Nella stanza dei bambini, la collezione di giochi cresce visibilmente a partire dall’età di tre anni. Iregali di amici e parenti vengono aggiunti in ogni occasione, perché laselezione di giochi è enorme. Si va dai classici rompicapo alle opportunità di apprendimento con supporto digitale, in modo che non ci sia mai un momento di noia.

Ma come si fa a decidere? Nel nostro articolo abbiamo raccolto le informazioni più importanti per voi, ad esempio cosa cercare quando si acquistano i giocattoli e quali giochi sono particolarmente consigliati per i bambini di 3 anni.

[button]Attrezzatura di base per il divertimento di tutta la famiglia[/button]

1. I giochi per bambini promuovono competenze importanti

All’età di tre anni, le stanze dei bambini sono già piene di giocattoli che li invitano a toccare e scoprire e, non da ultimo, servono a tenerli occupati. Tuttavia, non si tratta solo di giochi e divertimento: con le offerte giuste, è possibile promuovere in modo specifico le abilità sociali e motorie del bambino.

Perché giocare insieme richiede pazienza e attenzione: quali sono le regole del gioco? Quando è il mio turno? Per questo, il bambino deve sempre tenere d’occhio le azioni degli altri giocatori. Non appena è il suo turno, entra in gioco la motricità fine per scoprire le carte o posizionare i pezzi. È ovvio che ciò richiede molta concentrazione. Proprio per questo i giochi sono ideali per i bambini in età prescolare.

Prima di iniziare il gioco, è necessario chiarire quanto segue:

  • Il bambino ha capito le regole del gioco?
  • Èattento e disposto a partecipare al gioco?
  • Il gioco è adatto all’età e alle capacità del bambino?
  • Avete abbastanza tempo e tranquillità per giocare da soli?

2. giochi da tavolo: Il classico per tutta la famiglia

Non c’è dubbio: giocare insieme è il massimo del divertimento e, per di più, tutta la famiglia può partecipare. Per questo motivo, i giochi da tavolo hanno sempre goduto di grande popolarità. Abbiamo raccolto per voi una selezione di suggerimenti che garantiscono ore di gioco gioiose in famiglia.

2.1 I giochi da tavolo colorati sono adatti come primi giochi a partire dai 3 anni di età

Il frutteto

familie spielt brettspiel
I giochi di famiglia sono un’ottima occasione per grandi e piccini di fare attività insieme.

Uno dei classici per eccellenza è Obstgarten di Haba. L’esperienza insegna che anche i grandi si divertono ancora a raccogliere i frutti dagli alberi prima che il corvo li mangi. Perché è proprio questo il senso di questo gioco di squadra: ognuno riceve un piccolo cestino e tira il dado quando è il suo turno. A seconda del colore, raccolgono mele, ciliegie, prugne o pere dal tabellone. Se invece il dado mostra il corvo, bisogna posizionare al centro uno dei sei pezzi del puzzle con il corvo. Lo scopo del gioco è raccogliere tutta la frutta prima che il corvo sia completamente assemblato.

I bambini di tre anni non sono ancora preoccupati di vincere, per questo i giochi di squadra sono i più adatti. Inoltre, questo gioco insegna loro la forma delle varietà di frutta locali e come abbinare i colori.

Acquario

Anche questo gioco è familiare a molti. Lo scopo è quello di usare una canna da pesca per tirare fuori i pesci dalla vasca, che non possono essere visti. I pesci si attaccano al magnete della lenza. In questo caso, l’attenzione è anche un po’ più rivolta alla competizione, perché vince chi cattura il maggior numero di pesci. Il gioco di Ravensburger è adatto a due persone e sfida la motricità fine del bambino.

Nota: anche se le regole del gioco sembrano semplici: I bambini di tre anni non sono ancora in grado di giocare da soli con i loro coetanei. Assicuratevi che una persona più grande partecipi sempre al gioco per garantire il rispetto delle regole e per essere un modello positivo.

Giochi con i dadi

Esistono numerosi giochi da tavolo in cui lo scopo è quello di arrivare per primi al traguardo: Tempo, Little Snail o Lotti Karotti (dai 4 anni) sono solo due dei tanti proposti. In ogni caso, il bambino imparerà a contare le caselle e a posizionare il pezzo da giocare. Infine, ma non meno importante, a volte bisogna anche saper perdere.

2.2 I giochi di carte sono divertenti anche per i più piccoli

Certo, tenere in mano le carte è ancora piuttosto difficile per alcuni bambini. Per questo motivo si dovrebbe iniziare con poche carte. I quartetti, ad esempio, sono adatti. Ne esistono di tutti i tipi: dagli animali della fattoria alle principesse, fino alle fiabe di Grimm. La cosa migliore è lasciare che sia il bambinostesso a scegliere il gioco!

Anche Black Peter può essere giocato a partire dai tre anni. È disponibile presso Ravensburger in una versione adatta ai bambini. Anche Mau Mau risveglia le prime doti strategiche del bambino.

Quando si tratta di memorizzare le carte, il Memory è ancora il leader indiscusso. Quale bambino non è attratto dall’ambizione di raccogliere il mazzo di carte più alto che ha davanti? Introducete il gioco con poche coppie all’inizio (circa otto-dieci) per dare al bambino un rapido senso di realizzazione. Ma non sottovalutate i più piccoli: gli appassionati di memoria intelligente supereranno presto i vostri genitori!

2.3 I giochi appiccicosi favoriscono la motricità fine

Afferrare con il pollice e l’indice è un’abilità importante che si può insegnare al bambino attraverso il gioco. I giochi con i chiodini di legno o di plastica sono particolarmente adatti a questo scopo. Che ne dite, ad esempio, di un gioco a mosaico? Da solo o insieme a voi, il bambino ha il compito di mettere insieme piccole tessere colorate secondo uno schema per formare un’immagine. Naturalmente, può anche dare libero sfogo alla sua creatività!

I bambini in età prescolare più grandi (dai 5 anni in su) possono essere tenuti occupati con l’Asso di Dadi, soprattutto durante i viaggi. L’obiettivo è mettere tutti i bastoncini nella scatola di legno in base al numero di punti dei dadi. L’obiettivo è liberarsi di tutti i bastoncini e, oltre alla fortuna dei dadi, conta anche una testa brillante.

3. giochi di apprendimento dai 3 anni: Prepararsi alla scuola con divertimento

Il mondo analogico del gioco

Secondo un’indagine del German Youth Institute, il 31% dei bambini di tre anni ha esperienza con le app. Non c’è da stupirsi, perché l’offerta di giochi educativi digitali per computer o tablet è in continuo aumento. Scegliete un provider privo di pubblicità e guardate il vostro bambino mentre gioca. Se riesce a concentrarsi così a lungo, è possibile dedicargli da 10 a 20 minuti al giorno davanti allo schermo.

Quando si impara all’età della scuola materna, l’attenzione deve essere sempre rivolta al divertimento, altrimenti i piccoli perderanno rapidamente la pazienza e il successo non si concretizzerà. Come spiegato sopra, quasi tutti i giochi per bambini sono adatti all’apprendimento di abilità importanti. Tuttavia, se volete insegnare i numeri, le lettere, il denaro o il mondo degli animali, potete utilizzare libri di adesivi o calamite. Non appena il bambino sarà in grado di disegnare, potrà anche riempire con le matite dei libri di lavoro adatti ai bambini. Se il bambino non è ancora pronto, può ampliare i suoi orizzonti con Tiptoi : la penna rivela fatti interessanti da tutti i settori della vita quando si toccano gli accessori appropriati.

Un giocattolo per un’occupazione tranquilla è la scatolabambino-LÜK. Il bambino deve abbinare le immagini posizionando sei simboli nei campi corretti della scatola. Poi può controllare se stesso usando lo schema sul retro.

4. I giochi all’aria aperta forniscono sufficiente esercizio fisico

L’esercizio all’aria aperta mantiene in salute, ma anche il bambino vuole essere tenuto occupato. Nel giardino di casa o in un parco vicino c’è un’ampia gamma di giochi sportivi che possono essere praticati con o senza accessori.

4.1 Lanci, corse, salti: nessuna noia garantita!

Il gioco del lancio degli anelli in legno si monta rapidamente e sfida l’ambizione di tutta la famiglia: Chi riesce a colpire meglio la palla e da quale distanza? Se la mira non funziona ancora bene, si può iniziare anche con il lancio di lattine. Utilizzate bicchieri da bibita o lattine di cibo slavate e impilatele su un tavolo. Poi i bambini possono lanciare palle da tennis o sacchetti di sabbia. Si possono usare anche bottiglie vuote: Riempitele per metà con sabbia o ghiaia e disponetele a triangolo come un cono. Un pallone da calcio funge da palla e si parte!

Suggerimento: i giochi qui presentati sono adatti anche per le feste di compleanno dei bambini. La cosa migliore è ricompensare i bambini con piccoli premi per aumentare la loro motivazione! Tuttavia, assicuratevi che tutti vincano la stessa cosa e che non ci sia invidia, acquistando dei set di giocattoli per la festa.

4.2 Giocare all’aperto senza accessori

kind sammelt laub im garten
A seconda della stagione, il giardino offre una grande varietà di materiali con cui giocare.

In giardino c’è molto da scoprire. Non serve necessariamente un giocattolo. In un piccolo gruppo, i bambini in età prescolare possono creare i più fantastici mondi fantastici con materiali naturali per i giochi: Pietre, rami e foglie possono essere trasformati senza sforzo in altri oggetti.

Anche la corsa, l’etichetta o il nascondino sono giochi che hanno mantenuto il loro fascino nel corso delle generazioni. Le regole del gioco vengono spiegate rapidamente e tutti possono partecipare. Per compensare le differenze di età, voi genitori potete, ad esempio, saltare solo su una gamba o concordare un vantaggio nella corsa.

5. prendere la decisione giusta

Vi sarà capitato di dover portare in braccio un bambino in lacrime fuori dal negozio di giocattoli dopo avergli negato il desiderio del suo cuore. Giocattoli di plastica rosa scintillante per le bambine e macchine o armi giocattolo sempre nuove per i maschietti: le ultime tendenze degli amici dell’asilo sono in cima alla lista dei desideri di vostro figlio e sicuramente sembrano inutili ai vostri occhi. In realtà, l’industria del giocattolo offre numerose curiosità il cui valore educativo è più che dubbio.

Abbiamo raccolto per voi alcune condizioni di base che il giocattolo dovrebbe soddisfare:

Prestare attenzione a… Giustificazione
Materiale
  • È meglio utilizzare materiali naturali come il legno o la lana.
  • se si usano giocattoli di plastica, cercare quelli privi di BPA
Durata
  • Spesso un prezzo più alto è sinonimo di migliore qualità e lavorazione del giocattolo.
  • È meglio acquistare giocattoli più costosi e goderseli più a lungo.
  • Le parti rotte rappresentano un rischio di ingestione o di lesioni.
  • I giocattoli che possono essere ceduti a fratelli o amici comportano un minore impatto ambientale dovuto ai rifiuti.
Raccomandazioni per l’età
  • I giocattoli per bambini piccoli non contengono piccole parti che possono essere ingerite.
  • Il livello di prestazione richiesto è adattato alle rispettive capacità, con conseguente senso di realizzazione.

Anche se dovreste tenere a mente questi consigli, potreste ovviamente comprare al vostro bambino anche giocattoli che vi sembrano insensati e che contraddicono le nostre raccomandazioni. Dopo tutto, i regali devono piacere a chi li riceve!

E c’è un’altra cosa che dovreste tenere a mente: Non si tratta sempre di giocattoli specifici per il genere. Anche i bambini possono giocare con le bambole e le bambine con le macchine! Basta osservare cosa piace di più al bambino in questa fase della sua vita o chiedere i suoi desideri.

6. attrezzatura di base per il gioco di tutta la famiglia

ASS 1343 - Giochi in Scatola Assortiti [Lingua Tedesca]
  • 2 piani di gioco double-face: * chi ha i 6 * Halma * gioco di scala * gioco d'oca 4 passaggi di legno & 1 cubo 49 semicircolare in 3 colori 1 gioco di Peter nero 1 Domino degli animali 1 Papafant & Elegei 1 gioco di pulci (ciotola e 28 chip) 1 gioco di micado (31 bacchette micado)
  • Età: 3+
  • Durata del gioco: 5 minuti
Mattel Games - UNO Junior, Gioco di Carte per Bambini 3+ Anni, 52456
  • Il livello 1 è un gioco facile per i bambini
  • Il livello 2 introduce le carte azioni
  • Contenuto della confezione: 56 carte, foglio con semplici istruzioni
  • Versione tedesca
  • Numero di giocatori: Da 2 a 4

Articoli correlati