Karate per bambini: quando ha senso e cosa può fare l’allenamento per loro

Ilkarate per bambini è una delle arti marziali più popolari. Ma quanto sono utili le arti marziali per bambini? Cosa bisogna cercare quando si sceglie un club e quanto tempo bisogna dedicare all’allenamento? Vi informiamo …

Karate per bambini: quando ha senso e cosa può fare l’allenamento per loro

karate-fuer-kinder
  1. Rivista
  2. »
  3. I bambini
  4. »
  5. Attività per il tempo libero
  6. »
  7. Karate per bambini: quando ha senso e cosa può fare l’allenamento per loro
I bambini piccoli possono già imparare il karate?

In generale, l’allenamento tipico per bambini è rivolto a bambini di circa sette-otto anni. I corsi speciali per i più piccoli, tuttavia, sono più olistici e consentono di iniziare prima.

Il karate è utile per i bambini e quali sono i vantaggi di questa arte marziale?

I bambini che imparano il karate migliorano ampiamente le loro capacità di coordinazione e condizionamento. Possono quindi utilizzare l’allenamento dei bambini nel karate come base per molti altri sport.

Quanto è costoso questo sport?

Quasi tutte le arti marziali si collocano in una fascia di prezzo media. Oltre alle quote mensili del club, i bambini hanno bisogno di una quantità gestibile di attrezzature di base. Potete trovare maggiori informazioni qui.

Ilkarate per bambini è una delle arti marziali più popolari. Ma quanto sono utili le arti marziali per bambini? Cosa bisogna cercare quando si sceglie un club e quanto tempo bisogna dedicare all’allenamento?

Vi informiamo su cosa possono imparare i bambini nel karate, sul perché alcuni bambini traggono particolare beneficio dall’allenamento e sui consigli da tenere in considerazione quando si cerca un club.

[button]Prodotti utili per il karate per bambini[/button]

1. il karate – un’arte marziale dell’estremo oriente

tempelanlage
Il karate ha una lunga storia.

Le origini del karate non sono del tutto chiare. Presumibilmente, l’arte marziale è nata insieme a molte altre arti marziali contemporanee in Cina tra il VII e il X secolo.

Cambiamenti significativi e una chiara differenziazione dalle altre arti marziali si verificarono nel XIV secolo a Okinawa (Giappone).

Il karate si sviluppò essenzialmente per la necessità di difendersi da guerrieri armati a causa del divieto di usare armi.
Anche se oggi questo scopo non è più al centro dell’attenzione, esistono ancora numerose tecniche di difesa contro gli aggressori armati.

Tra l’altro, la prima scuola europea di karate fu aperta a Parigi nel 1954 .

2. Il karate per i bambini: vale la pena iniziare a questa età

fuenf kinder beim karate
Le capacità individuali determinano se l’allenamento del karate è adatto anche prima che i bambini inizino la scuola.

La maggior parte dei corsi si rivolge a bambini di circa sette o otto anni. Tuttavia, soprattutto nelle grandi città, dove i bambini che imparano il karate sono molto più numerosi, ci sono anche club che offrono il karate a bambini di quattro o cinque anni.

È importante che le capacità individuali siano sufficienti perché l’allenamento del karate sia significativo. Per esempio, i bambini che hanno grandi difficoltà a stare in piedi su una gamba sola non sono ancora pronti per l’allenamento del karate.
D’altra parte, non è necessario che i bambini abbiano particolari capacità di coordinazione, perché queste sono una parte essenziale dell’allenamento.

Le arti marziali per i più piccoli sono di solito molto diverse dai corsi per i bambini che già frequentano la scuola, che iniziano un po’ più tardi.
Le sequenze di movimento generali e l’insegnamento delle basi del movimento nelle arti marziali sono inizialmente in primo piano.

In seguito, l’allenamento al karate per bambini richiede un po’ più di disciplina e prevede la pratica di sequenze di pugni e calci.

In questo video di YouTube potete vedere come si svolge in pratica l’allenamento del karate per bambini:

3. la formazione dei bambini è versatile

maedchen beim karatetraining
Il karate promuove l’equilibrio e il controllo del corpo.

Il karate per bambini è un modo eccellente per allenare tutto il corpo. A differenza di molti altri sport, i bambini hanno bisogno di molta resistenza e di forza nelle braccia, nelle gambe e nel busto.

Una reazione rapida e un alto livello di concentrazione sono fondamentali per poter praticare il karate in modo efficace.

Di conseguenza, l’allenamento è anche olistico, in modo che i bambini allenino diversi gruppi muscolari e non ci sia il rischio di sovrallenamento.
Oltre al potenziamento dei muscoli, un altro obiettivo dell’allenamento è la flessibilità.

Il timore di molti genitori che le arti marziali in generale o il karate in particolare favoriscano l’aggressività nei bambini è infondato. Al contrario, i bambini imparano ad avere rispetto per l’avversario e per il loro maestro (l’istruttore).

I duelli diretti sono piuttosto insoliti per i bambini (piccoli). L’allenamento si concentra piuttosto sull’apprendimento delle tecniche. Lo sparring a contatto pieno con il corpo segue solo quando le basi sono corrette.

Suggerimento: le prime competizioni sono possibili a partire dall’età di 7 anni. I bambini a partire dai 10 anni possono partecipare a competizioni a livello nazionale.

4. il karate per bambini rafforza la fiducia in se stessi

Formazione regolare:
A seconda del club, gli allenamenti si svolgono due o tre volte alla settimana. Tre sessioni di allenamento sono ideali per lo sviluppo.

I bambini che hanno una scarsa fiducia in se stessi sono in buone mani nell’allenamento del karate. Imparano non solo a difendersi, ma anche ad affrontare la vita con una postura eretta.

In un gruppo più grande, l’interazione sociale gioca un ruolo importante, quindi i bambini possono fare amicizia e imparare a trovare la loro strada all’interno della comunità.

A questo punto è particolarmente importante che l’allenatore infonda un senso di comunità in tutti i bambini fin dall’inizio, in modo che nessun bambino venga escluso.

Per i bambini che non sono ancora sicuri di entrare in un club, c’è la possibilità di partecipare a corsi di autoaffermazione. Oltre all’apprendimento delle tecniche di autodifesa, si tratta anche di superare i colpi bassi verbali.

5 I costi per la formazione sono di solito gestibili.

geoeffnete geldboerse mit euro-banknoten
Il karate per i bambini è accessibile.

Il karate per bambini è accessibile. In media si pagano tra i 15 e i 45 euro al mese per l’iscrizione al club.

Inoltre, ci sono costi una tantum per le tute da karate per bambini. Spesso possono essere ordinati a basso costo presso il club locale.

Prima o poi si aggiungeranno attrezzature protettive speciali, nonché protezioni e un sacco da boxe, ma non bisogna appesantire il budget fin dall’inizio.

6 Trovare il club giusto

Quando cercate un club, seguite il vostro istinto. Dovrebbe essere sempre possibile partecipare a una sessione di prova e assistere all’allenamento. Non si dovrebbero visitare scuole di arti marziali che hanno problemi in tal senso.

Prestate attenzione a come l’istruttore tratta i bambini e se vostro figlio si diverte durante l’allenamento. Solo se la componente umana è corretta, l’allenamento in questa scuola ha senso.

Suggerimento: se non avete ancora trovato un club vicino a voi, potete cercarne uno direttamente sul sito dell’Associazione tedesca di karate.

7. prodotti per il karate per bambini

Bestseller No. 1
Karate-dō: Imparare giocando
  • Focaccio, Stefano (Author)
OffertaBestseller No. 2
Te lo do io il karate!
  • Editore: Piemme
  • Autore: Geronimo Stilton , Federico Brusco , Valentina Grassini
  • Collana: Storie da ridere
  • Formato: Libro
  • Anno: 2015
Bestseller No. 3
Karate d'epoca Karate per bambini Arti Marziali Combattente Maglietta
  • Sei un amante delle arti marziali? Allora questo design retrò vintage al tramonto è per tutti i bambini e per tutti coloro che amano gli sport da combattimento come il Karate, il judo, l'akido o il kendo.
  • Grande motivo retrò vintage per ogni amante delle arti marziali, del ninjutsu, del muay thai e del taekwondo. Ideale per il vostro prossimo allenamento.
  • Leggera, taglio classico, maniche con doppia cucitura e orlo inferiore

Articoli correlati