Frattura ossea: come riconoscerla e trattarla in un bambino

La rottura di un osso nei bambini non è rara. 300.000 ossa di bambini (distribuite tra gambe, spalle, articolazioni, braccia e mani) si rompono ogni anno. Alcune di queste fratture (40.000) richiedono addirittura un trattamento …

Frattura ossea: come riconoscerla e trattarla in un bambino

Kinderknochen brechen
  1. Rivista
  2. »
  3. Salute
  4. »
  5. Malattie infantili
  6. »
  7. Frattura ossea: come riconoscerla e trattarla in un bambino
Quali sono i diversi tipi di fratture ossee?

Le cosiddette fratture silenziose non vengono notate e sono chiamate anche fratture da fatica. Una frattura aperta rivela l’osso. Le ossa tubolari, in particolare, sono considerate più a rischio.

Come posso riconoscere una frattura ossea nel mio bambino?

Per un profano non è possibile riconoscere le fratture ossee a occhio nudo. Tuttavia, un gonfiore o un livido possono essere una prima indicazione. Consultate un chirurgo ortopedico pediatrico. Questi farà una radiografia al bambino e fornirà informazioni sulla situazione.

Come si svolge il trattamento?

Il trattamento delle fratture ossee nei bambini varia, ovviamente, a seconda dell’osso interessato. L’intervento chirurgico non è sempre necessario. Di solito la frattura guarisce in poche settimane.

La rottura di un osso nei bambini non è rara. 300.000 ossa di bambini (distribuite tra gambe, spalle, articolazioni, braccia e mani) si rompono ogni anno. Alcune di queste fratture (40.000) richiedono addirittura un trattamento ospedaliero.

Vi spieghiamo come potete individuare una frattura ossea nel vostro bambino e a cosa dovete prestare attenzione affinché nulla ostacoli una guarigione senza problemi.

[button]Facilitare la degenza in ospedale per il vostro bambino[/button]

1. fratture ossee nei bambini: le ossa lunghe sono più a rischio

La placca di crescita è a rischio

Una frattura ossea trattata correttamente non rappresenta un pericolo per la crescita sana e continua del bambino. Tuttavia, molte fratture interessano la placca di crescita, responsabile dello sviluppo simmetrico dello scheletro. Un ortopedico pediatrico può visualizzare le lesioni a questo punto con una risonanza magnetica e aiutarvi.

La maggior parte delle fratture ossee nei neonati e nei bambini (80%) riguarda le ossa lunghe delle braccia e delle gambe. Le altre riguardano altre ossa, come il cranio, la colonna vertebrale o altre parti dell’apparato osseo. Le fratture ossee possono verificarsi in molte situazioni quotidiane. La frattura di un osso in un bambino è particolarmente frequente nel traffico stradale.

Il bambino non è protetto da una frattura ossea a qualsiasi età. Le cadute, in particolare, provocano spesso la frattura di un osso o addirittura la sua rottura. Il gomito e il polso sono particolarmente a rischio in questo caso. Il motivo risiede nell’istinto dei bambini di afferrarsi in caso di caduta. E anche dopo il periodo in cui i parchi giochi e le strutture per arrampicarsi sono la fonte di pericolo numero uno, altri pericoli sono in agguato: Non è solo con la pubertà che il bambino diventa più avverso ai rischi.

Esistono diversi tipi di fratture ossee, che prendono il nome dal tipo di frattura (tra cui fratture trasversali, oblique e da flessione) o dall’osso rotto. La frattura pelvica si riferisce a una frattura del bacino. Nel caso di una frattura del coccige, il coccige è rotto, nel caso di una frattura del dito, il dito (di solito il mignolo) è rotto e nel caso di una frattura del metacarpo, il cosiddetto osso metacarpale è rotto. Possono rompersi anche il metatarso, il ginocchio, l’alluce o l’avambraccio.

https://youtu.be/T3YT6mdfow4

2. come riconoscere un osso rotto in un bambino

Riconoscere una frattura ossea e i suoi sintomi non è facile per un profano. Esistono ovviamente alcuni sintomi che indicano una frattura. Gonfiore o ecchimosi possono essere un’indicazione di frattura. Se non si è sicuri che il bambino si sia fratturato un osso, è meglio rivolgersi a un medico.

Lapersona migliore a cui rivolgersi per una frattura ossea in un neonato o in un bambino è l’ortopedico pediatrico. Una radiografia permetterà di fare chiarezza. L’ortopedico pediatrico conosce anche i punti pericolosi delle ossa del bambino e può interpretare correttamente i sintomi.

Knochenbruch beim Kind
Fino a quando non porterete il bambino dal medico, potete fasciare e raffreddare l’osso rotto.

In attesa di portare il bambino dal medico, il dolore può essere alleviato raffreddando la zona interessata. In questo modo, spesso è possibile portare il bambino dallo specialista anche senza gonfiore. Può essere utile anche una stecca improvvisata con un cucchiaio di legno, un righello o un regolo pieghevole.

È consentito somministrare al bambino antidolorifici adeguati. Seguite le istruzioni per i rispettivi farmaci, soprattutto in relazione all’età del bambino. È normale che il bambino abbia la nausea dopo un incidente. Se si desidera utilizzare dei globuli, si consigliano Calcium hypophosphoricum, Calcium phosphoricum, Silicea terra e Symphytum.

Attenzione: se si nota una chiara malposizione, è necessario informare immediatamente il servizio di emergenza e non fare nulla da soli! In ogni caso, è necessario evitare che il bambino muova la parte del corpo rotta o faccia anche solo pochi passi con una gamba sospettamente rotta. Ciò potrebbe causare complicazioni.

Come guarisce la frattura del bambino? Il gesso e i bendaggi di plastica sono i classici.

Il gessoo le fasciature di plastica sono il modo più comune per riparare un osso rotto in un bambino o in una bambina, sebbene il gesso sia spesso disapprovato in quanto metodo “conservativo”. Si dice che curare una frattura senza ingessatura sia meglio per le articolazioni e per la guarigione.

La tendenza a un’ingessatura più flessibile va a vantaggio dell’anatomia delle ossa dei bambini: il potenziale di correzione è grande, soprattutto nei bambini. Le malposizioni, a seconda della frattura, vengono semplicemente compensate dall’osso stesso. L’obiettivo dichiarato di qualsiasi terapia è quello di alleviare il dolore del piccolo paziente il più rapidamente possibile e di ripristinare la sua mobilità.

Da un punto di vista prettamente medico, sono note due varianti di guarigione:

  • Nella guarigione primaria delle fratture, i cosiddetti osteoblasti colmano la frattura. Questo avviene di solito con le ossa che vengono fissate chirurgicamente.
  • Se le ossa rotte non vengono fissate, si verifica la guarigione secondaria della frattura. Tra le parti ossee si forma un cosiddetto callo. Dapprima si sviluppa un ematoma, poi il tessuto connettivo si unisce all’area fratturata. Il callo diventa quindi un osso intrecciato e infine un osso lamellare.

Info: nel caso di una frattura ossea in un bambino, è raro che la frattura non guarisca. Se non guarisce, può trattarsi di un disturbo della guarigione delle fratture ossee, che è anche associato a dolore. Prestate attenzione se le parti dell’osso emettono suoni udibili o se il bambino dice che l’osso non si sente stabile. Questo, oltre al fatto che l’osso non cresce insieme, potrebbe essere un’indicazione di un disturbo di guarigione.

3.1 Un quarto delle fratture ossee deve essere risolto chirurgicamente

Solo circa un quarto delle fratture deve essere fissato chirurgicamente. Spesso si ricorre alla cosiddetta lancetta del filo di Kirschner. In questa procedura, i fili di acciaio inossidabile o di titanio vengono inseriti nel midollo osseo per riallineare le ossa. Poiché il filo è piuttosto flessibile, al paziente viene anche applicato un bendaggio o un fissatore esterno. Subito dopo la guarigione della frattura ossea, cioè dopo circa quattro-sei settimane, i fili possono essere nuovamente rimossi.

A seconda dell’osso rotto, vengono inserite anche piccole placche e viti per stabilizzare la frattura. Di solito viene somministrato un anestetico generale, anche per tenere tranquilli i piccoli pazienti.

3.2 Durata della guarigione: la frattura del bambino guarirà in poche settimane.

Röntgenbild
Se si sospetta che il bambino si sia rotto un osso, un chirurgo ortopedico pediatrico dovrebbe fare una radiografia.

Di solito, nei bambini fino a cinque anni, le fratture semplici guariscono in sole due o quattro settimane. Nei bambini più grandi, la guarigione può richiedere fino a cinque settimane. Gli adulti, invece, devono aspettare almeno sei settimane perché l’osso ricresca. Nella maggior parte dei casi, la guarigione della frattura richiede tempi ancora più lunghi.

Nei bambini, la guarigione procede molto più rapidamente perché i bambini hanno una ripartizione cellulare più dinamica. Tuttavia, il tempo necessario per la guarigione della frattura dipende sempre dal singolo organismo. Questa panoramica offre un buon orientamento:

  • Nessuna frattura è guarita dopo 1 settimana.
  • Nei bambini al di sotto dei cinque anni, l’osso rotto potrebbe essere già ricresciuto dopo 2 settimane.
  • Dopo 3 settimane, una frattura ossea nei bambini al di sotto dei 5 anni di solito è già guarita.
  • Dopo 4 settimane il dolore dovrebbe essere nullo. Se l’osso è instabile, si deve presumere che ci sia un problema di guarigione.
  • Dopo 5 settimane, una frattura ossea in un bambino in età scolare è guarita.
  • Dopo 6 settimane, una frattura ossea in un adulto è guarita.

4. la prevenzione è possibile solo con moderazione

Tenere sempre d’occhio i propri cari è molto utile. Ma anche vietare loro i parchi giochi o le palestre di roccia non li rende invulnerabili. La prevenzione, quindi, può svolgere solo un piccolo ruolo nel mantenere in salute le ossa dei vostri figli. Il confronto mostra cosa fa bene e cosa fa male alle ossa.

Anche questi consigli contribuiscono a uno scheletro sano:

  • Assicurarsi che il bambino segua una dieta equilibrata con calcio e magnesio. I minerali presenti nella dieta rafforzano le ossa e le rendono più resistenti. Il calcio si trova principalmente nel latte o nei latticini, nell’acqua minerale e nelle verdure verdi, il magnesio nei prodotti integrali e nelle noci. L’alimentazione del bambino è un fattore importante in termini di prevenzione.
  • Anche la vitamina D, che il corpo produce autonomamente, svolge un ruolo importante nel metabolismo osseo. A tal fine è sufficiente una passeggiata quotidiana di 15 minuti al sole. In estate, naturalmente, è necessario utilizzare una protezione solare adeguata.
  • Assicuratevi che il vostro bambino faccia abbastanza esercizio fisico. È dimostrato che questo aumenta la densità ossea. Riducete il peso in eccesso, che in determinate circostanze potrebbe sovraccaricare le ossa e quindi diventare la causa di una frattura.

5. facilitare la permanenza del bambino in ospedale

Bestseller No. 1
Lilnjoy 15 Pz Sacchetti cambio neonato ospedale (Blu) - 10 Grandi e 5 Piccoli Bustine Corredino Neonato Ospedale Riutilizzabili per Asilo e Viaggi - Idea Regalo Prezioso per Future Mamma
  • ⭐⭐⭐⭐⭐ - La nostra qualità parla da sola! Un impressionante 99% dei nostri clienti ha condiviso recensioni estremamente positive, fonte di immenso orgoglio e motivazione per noi per migliorare costantemente il nostro prodotto. Affidati a LILNJOY per i sacchetti cambio neonato ospedale
  • 🌈 COSA CI RENDE UNICI? - Diamo la massima priorità alla qualità e alla cura del bambino con PE certificato. Il nostro design esclusivo "Arcobaleno per bambino maschio ", creato con amore per i neonati e i loro accessori. Include una cartolina di nascita, 15 pezzi in 2 dimensioni diverse (38x25 cm e 25x20 cm) adatti per bambino, il tutto in una deliziosa scatola regalo, e tutto ad un prezzo imbattibile
  • 👼🏻 Un regalo prezioso: In occasione di eventi di rivelazione del genere e baby shower, questi adorabili sacchetti nascita bimbo rappresentano il segno ideale e una confezione speciale regalo futura mamma
  • 💪 Chiusura Ermertica con Cursore Durevole e Set Completo - La nostra chiusura ermetica mantiene al sicuro il primo cambio del tuo bambino da umidità, polvere e batteri.Offriamo buste corredino neonato ospedale resistenti all'acqua e all'umidità che sono affidabili, resistenti e riutilizzabili per viaggi, asilo e passeggino
  • 👜 Il tuo co-organizzatore: La borsa parto ospedale mamma, che è stata creata per le neomamme, tiene insieme e facilmente accessibili tutti i vestiti, i calzini, le mussole, i pannolini e i bavaglini del tuo bambino. Ideali per lista nascita bebè
Bestseller No. 2
EFO SHM Valigetta Dottore Bambini Kit Dottoressa Bambina, Con Camice da Medico, Cappello da Medico e Un Vero Stetoscopio, Giochi di Ruolo, Giochi Bambini 3 4 5 6 7 8 9 10 Anni
  • 【Set Dottore Bambino】Questa borsa medico per bambini dai 3 anni include: camice da dottore, cuffia da dottore, tessera del medico, stetoscopio, misuratore di pressione per bambini, bombola d'ossigeno, siringa in legno, termometro frontale, torcia, walkie talkie, telefono giocattolo per bambini, pinzetta in metallo e altri accessori da medico. I bambini possono giocare a fare finta di essere dottori, ricreare scene mediche e imparare a usare alcuni strumenti medici.
  • 【Sicurezza e Non Tossicità】Questo set dottore bambina è realizzato in legno di alta qualità e resistente plastica ABS, garantendo che sia non tossico, privo di BPA e privo di odori sgradevoli. Questi strumenti sono stati levigati più volte, privi di spigoli taglienti, consentendo ai bambini di giocare in sicurezza e offrendo un'esperienza di gioco sicura e affidabile per i più piccoli.
  • 【Giocattoli Educativi e Idee Regalo】Utilizzando il EFO SHM dottore bambini kit, nel corso del gioco dottore bambino, si simulano scene reali per sviluppare l'immaginazione, le capacità espressive, l'empatia e il coraggio dei bambini. Questo kit dottoressa bambina consente loro di comprendere i passaggi di una visita medica di base e di imparare a usare alcuni strumenti medici. Aiuta a ridurre l'ansia e la nervosismo dei bambini nei confronti delle visite mediche.
  • 【Facile da Conservare & Portatile】 Questo valigetta dottore bambini è dotato di una spaziosa borsa portaoggetti con manico e tracolla regolabile e rimovibile, comodo per riporre i giocattoli e portarli con te. È utile per aiutare i bambini a imparare come organizzare le loro cose.
  • 【Acquisto Senza Preoccupazioni】 Riceverete: Una borsa da medico per bambini a partire dai 3 anni. Se avete domande sul nostro borsa medica per bambini, non esitate a contattarci e vi forniremo un servizio clienti cordiale.
Bestseller No. 3
WELLODE 8 Bustine Corredino Neonato Ospedale con Nuovo Design Esclusivo - Ultra Resistenti Più Capienti e Riutilizzabili per Asilo e Viaggi - Idea Regalo Prezioso per Future Mamme (38 x 25 cm)
  • COSA CI DISTINGUE DAGLI ALTRI? - Nuovo design esclusivo con Cicogna, simbolo della nascita e di protezione per le donne e i bambini. Disponibile in 2 colori per maschio e femmina. Confezione speciale per un regalo prezioso per qualsiasi futura mamma.
  • PROTEGGI ED ORGANIZZA I CAMBI DEL TUO BEBÈ SENZA STRESS - Organizza in modo sicuro i vari cambi del tuo bebè e proteggili da polvere e batteri. Le bustine sono adatte per un borsone nascita ospedale più ordinato. Ideali per lista nascita bebè. Riutilizzabili per viaggi, asilo, passeggino.
  • ULTRA RESISTENTI, PIÙ CAPIENTI E INODORE - Le nostre buste corredino neonato ospedale sono realizzate in Polietilene, un materiale sicuro e certificato SGS. Hanno la dimensione ideale (38x25cm) richiesta dagli ospedali per contenere il cambio completo giornaliero del tuo bebè.
  • CHIUSURA ERMETICA CON CURSORE DUREVOLE - La chiusura ermetica protegge il primo cambio del tuo bambino da umidità, polvere e batteri. I nostri sacchetti cambio neonato ospedale sono 100% impermeabili e inodore. Sono già sterilizzati, pronti all’uso.
  • NUOVO SET CON PENNARELLO - Il set contiene: 8 buste cambio neonato ospedale trasparenti, un pennarello indelebile, una cartolina dei ricordi per inserire i dati nascita del bebè.

Articoli correlati