Lavarsi i denti correttamente per i bambini: istruzioni per una sana cura dei denti

Oggi un allarmante 14% dei bambini di tre anni è affetto da carie. È quindi ancora più importante che i bambini imparino a lavarsi i denti correttamente fin dall’inizio. Ma a che punto i bambini …

Lavarsi i denti correttamente per i bambini: istruzioni per una sana cura dei denti

Zähne putzen Kinder
  1. Rivista
  2. »
  3. Salute
  4. »
  5. Sviluppo del bambino
  6. »
  7. Lavarsi i denti correttamente per i bambini: istruzioni per una sana cura dei denti
Perché la cura dei denti è così importante fin dalla più tenera età?

Una buona igiene dentale è importante per prevenire la formazione della carie. Il fatto che la cura dei denti inizi di solito troppo tardi è dimostrato dal fatto che quasi il 14% dei bambini di tre anni soffre di carie.

Come posso insegnare a mio figlio a lavarsi correttamente i denti?

Con la tecnica KAI si può facilmente insegnare al bambino a lavarsi i denti in modo corretto. Se i bambini seguono esattamente le istruzioni, nessuna superficie dentale può essere dimenticata.

Cosa posso fare se mio figlio si rifiuta di lavarsi i denti?

Se il bambino si rifiuta di lavarsi i denti, bisogna essere creativi. Ci sono alcuni semplici trucchi che rendono il lavaggio dei denti molto più facile.

Oggi un allarmante 14% dei bambini di tre anni è affetto da carie. È quindi ancora più importante che i bambini imparino a lavarsi i denti correttamente fin dall’inizio. Ma a che punto i bambini devono effettivamente lavarsi i denti? Quale tecnica si deve usare? E quanto spesso e per quanto tempo i bambini devono lavarsi i denti?

In questo articolo spieghiamo come i bambini dovrebbero lavarsi i denti. Vi diamo poi dei consigli su come convincere i vostri bambini a lavarsi regolarmente i denti in modo divertente.

[button]Raccomandazione del redattore: libri per bambini su come lavarsi i denti[/button]

1. lavarsi regolarmente i denti protegge dalla carie

Prevenzione della carie dal dentista

Dal 2016 è stata promossa l’assistenza odontoiatrica preventiva da parte di un dentista convenzionato per i bambini fino ai sei anni di età. Durante le visite U, i pediatri possono indirizzare i bambini a un dentista in caso di anomalie. Inoltre, i genitori ricevono molte informazioni importanti su come prevenire la carie nei loro bambini.

Identi sani non solo hanno un bell’aspetto, ma contribuiscono anche alla salute generale di una persona. Tuttavia, molte persone dimenticano che anche i denti da latte devono essere curati. Anche se cadono di nuovo, i problemi esistenti possono essere trasferiti ai denti che ricrescono.

Secondo uno studio condotto per conto dell’Associazione tedesca per la cura dei denti dei giovani (DAJ), quasi l’80% dei dodicenni ha denti senza carie. Questo valore pone la Germania ai primi posti a livello internazionale. Tuttavia, è allarmante che il 14% dei bambini della scuola materna sia già affetto da carie.

Ilfatto che i bambini di soli tre anni siano affetti da carie nella prima infanzia è dovuto principalmente a un’alimentazione scorretta e alla mancanza di cure dentistiche. A molti bambini vengono somministrate bevande dolci dal biberon già da neonati. Poiché il biberon è sempre in bocca, i denti sono costantemente circondati da zucchero.

Per questo motivo, una buona cura dei denti è ancora più importante. I genitori dovrebbero lavare i denti da latte dei bambini due volte al giorno. Una volta al giorno con un dentifricio al fluoro e una volta al giorno con un dentifricio senza fluoro. A partire dai due anni di età, è possibile spazzolare i denti del bambino due volte al giorno per circa due o tre minuti con un dentifricio al fluoro.

2. spazzolare i denti secondo la tecnica KAI

Mutter übt mit ihrem Sohn das Zähneputzen
Mostrate al bambino come usare correttamente la tecnica.

Ma non sono importanti solo la durata e la frequenza dello spazzolamento, i bambini devono anche imparare la tecnica corretta per lavarsi i denti. La tecnica KAI è un sistema collaudato che i bambini ricordano molto bene.

Ecco come funziona la tecnica KAI:

  • K per le superfici occlusali: Per prima cosa vengono spazzolate tutte le superfici masticatorie. Per queste, i bambini possono muovere lo spazzolino avanti e indietro.
  • A per le superficiesterne: Poi è la volta delle superfici esterne. A differenza delle superfici masticatorie, le superfici esterne vengono pulite con movimenti circolari.
  • I per le superficiinterne: In un’ultima fase, le superfici interne vengono pulite spazzolando dall’alto verso il basso, dalla gengiva all’estremità del dente.

Affinché i vostri bambini non dimentichino la tecnica e la sequenza, potete scaricare le istruzioni qui. Potete appenderle in bagno, ad esempio.

Anche se i bambini devono imparare a lavarsi i denti da soli con il tempo, è responsabilità dei genitori lavare sempre di nuovo i denti. L’età in cui un bambino può lavarsi i denti da solo dipende dal grado di padronanza della tecnica. In linea di principio, è opportuno che i genitori lavino accuratamente i denti fino a quando il bambino non raggiunge l’età scolare.

In questo video potete vedere come lavarsi i denti con la tecnica KAI:

https://www.youtube.com/watch?v=xYYud_CGts0

3. consigli su come rendere divertente il lavaggio dei denti per i bambini

Familie putzt zusammen die Zähne
Rendere il lavaggio dei denti un rituale da fare insieme a tutta la famiglia
.

Lavarsi i denti non è necessariamente l’attività preferita dai bambini. Mentre alcuni bambini lasciano passare la procedura senza complicazioni, altri genitori fanno un gran chiasso quando si tratta di lavare i denti.

Quando un bambino si oppone con veemenza alle cure dentistiche, bisogna essere creativi. Ci sono molti modi per rendere il lavaggio dei denti almeno a metà appetibile per i bambini.

Di seguito troverete dei suggerimenti su come lavarsi i denti possa essere davvero divertente per i bambini:

  • Lasciate che sia il bambino a scegliere lo spazzolino e il dentifricio da usare.
  • Spiegate al bambino perché è così importante lavarsi i denti regolarmente. Ci sono molti bei libri per bambini che trattano proprio questo argomento.
  • Fate in modo che il lavaggio dei denti sia un rituale da svolgere insieme al bambino.
  • Preparate una clessidra in modo che il bambino possa stimare il tempo necessario per lavarsi i denti.
  • Il Dr. Best e Odol-med3 hanno sviluppato una speciale canzone per bambini per motivare i bambini fino a cinque anni a lavarsi i denti. La trovate qui.
  • Utilizzate un’applicazione speciale che intrattiene i bambini mentre si lavano i denti e fornisce loro informazioni importanti. Alcune includono anche un timer che mostra quanto tempo rimane al bambino per lavarsi i denti.
  • Insegnate a vostro figlio delle filastrocche che rendano la cura dei denti un po’ più semplice. Per esempio: “Rip, rip, avanti e indietro, lavarsi i denti non è difficile. Cerchi, cerchi, tutto intorno, lavarsi i denti non è sciocco. Spazziamo via, spazziamo via, le briciole devono uscire tutte”.
  • Se il bambino si rifiuta ancora di lavarsi i denti, si può usare il cosiddetto spazzolino da gioco. Si tratta di un gioco per lavarsi i denti. È necessario un controller collegato allo spazzolino. Con un’app allegata, i bambini possono giocare a diversi giochi molto divertenti.


4. FAQ – Domande e risposte frequenti

Baby mit ersten Milchzähnen
I denti devono essere spazzolati non appena spunta il primo dentino da latte.
Quando i bambini possono iniziare a usare lo spazzolino elettrico?

Quando si acquista uno spazzolino, bisogna sempre assicurarsi che sia adatto all’età del bambino. Nella maggior parte dei casi, le case produttrici indicano una fascia d’età per la quale ci si dovrebbe orientare almeno a grandi linee. In linea di massima, i bambini possono lavarsi i denti elettricamente a partire da circa tre anni di età. Tuttavia, il bambino deve possedere le capacità motorie adeguate.

Qual è il dentifricio migliore per il mio bambino?

Per promuovere la salute dentale dei bambini, la scelta del dentifricio è di grande importanza. Poiché un bambino ingerisce una grande quantità di dentifricio, si consiglia di utilizzare un dentifricio speciale per bambini. Questo ha un contenuto di fluoro di 500 ppm (parti per milione). A partire dai sei anni, il dentifricio può contenere 1000 ppm di fluoro.

A che età i bambini devono andare dal dentista?

La maggior parte dei genitori è convinta che i bambini debbano andare dal dentista solo quando hanno tutti i denti da latte. Tuttavia, questo non è corretto. Per prevenire la carie, è necessario portare il bambino dal dentista per un controllo non appena spunta il primo dente da latte. Questo è il modo migliore per abituare il bambino alla visita. Inoltre, riceverete preziosi consigli sulla cura dei denti.

5° consiglio della redazione: Libri per bambini su come lavarsi i denti

Zähne putzen
  • Orso, Kathrin Lena (Author)

Mein erstes Zahnputzbuch
  • Nahrgang, Frauke (Author)

Articoli correlati