Giochi di Kim: Allenamento della percezione sensoriale

I bambini devono prima imparare a usare i loro sensi. All’asilo molte cose vengono provate al tatto; prima di allora, i bambini iniziano già a riconoscere gli oggetti con la lingua. In questo modo, la …

Giochi di Kim: Allenamento della percezione sensoriale

  1. Rivista
  2. »
  3. I bambini
  4. »
  5. Attività per il tempo libero
  6. »
  7. Giochi di gruppo
  8. »
  9. Giochi di Kim: Allenamento della percezione sensoriale
Cosa sono i giochi di Kim?

I giochi di Kim sono solitamente legati a uno dei cinque sensi. Tuttavia, è anche possibile sfidare più sensi contemporaneamente.

Come si può allenare il senso del tatto?

Quando si tratta di sentire e toccare, si può innanzitutto considerare se i bambini devono toccare con le mani o con i piedi. Questo può essere usato per creare percezioni molto diverse.

Come si lavora in modo specifico con gli odori?

Nella nostra percezione quotidiana, a questo senso viene data la minore importanza, anche se è sempre utile per noi. Qui potete leggere alcune idee di gioco.

I bambini devono prima imparare a usare i loro sensi. All’asilo molte cose vengono provate al tatto; prima di allora, i bambini iniziano già a riconoscere gli oggetti con la lingua.

In questo modo, la percezione migliora gradualmente. Anche i giochi di Kim, che fanno appello a tutti i nostri sensi, sono dedicati proprio a questo aspetto.

Ma da dove deriva il nome e cosa contraddistingue esattamente i giochi Kim?

Nel nostro articolo scoprirete come è possibile promuovere i singoli sensi e quali sono le diverse possibilità di allenare la percezione e la memoria.

[Acquista i libretti con le idee di gioco [/button]

1. giochi di kim – migliorare in modo giocoso la percezione sensoriale

Kind mit verbundenen Augen
I giochi di Kim si riferiscono a diversi sensi.

I vari giochi Kim mirano ad allenare la memoria e ad affinare i sensi. È interessante notare che il termine giochi di Kim si basa su un romanzo del 1901 di Rudyard Kipling, la cui essenza consiste nel dimostrare che quasi tutto può essere raggiunto attraverso l’apprendimento e l’allenamento.
Potete trovare una recensione dettagliata del libro giovanile, che è ancora oggi molto popolare, qui.

Poiché non è possibile migliorare tutti i sensi in una volta sola, ma è necessario stabilire un obiettivo, le varianti del gioco sono suddivise nelle singole categorie di sensi.

Innanzitutto, queste comprendono i cinque sensi classici:

  • Vista
  • udito
  • l’olfatto
  • Sensazione
  • Gusto

Inoltre, svolgono un ruolo importante anche le aree della memoria, del riconoscimento e della cosiddetta percezione vestibolare, l’equilibrio.

Nelle sezioni seguenti affronteremo quindi in modo specifico i singoli aspetti dei giochi di Kim e vi presenteremo varie idee su come migliorare le abilità dei bambini.

Suggerimento: i giochi di Kim nelle aree della memoria e della ritenzione possono essere utilizzati anche in età avanzata per contrastare e prevenire la demenza e il morbo di Alzheimer.

2. vedere non significa vedere tutto

Schulutensilien
Quale elemento manca?

Il senso della vista è onnipresente ed è difficile immaginare la vita senza di esso. I nostri occhi sono costantemente in movimento e alla ricerca di un obiettivo. Ma cosa vediamo veramente? I giochi di Kim sono un ottimo modo per scoprire quanto è sviluppato il nostro senso della vista e in quali aree c’è ancora un potenziale di miglioramento.

I seguenti giochi di Kim sono quindi ideali per l’area della visione:

  • Cosa è cambiato? Dividete il gruppo. Una metà ha il compito di memorizzare l’intera stanza. Dopo un breve periodo di tempo, i bambini di questo gruppo vengono mandati fuori dalla porta. L’altro gruppo ha ora il compito di apportare 5-10 cambiamenti nella stanza, che gli altri dovranno scoprire in seguito. Lo stesso gioco funziona anche su piccola scala, disponendo diversi oggetti su un vassoio e sostituendoli o riorganizzandoli parzialmente.

In questo breve video di YouTube si può vedere come potrebbe funzionare un gioco di memoria di questo tipo:

  • Combinare visione e stima: I compiti di stima favoriscono la concentrazione e aiutano i bambini a sviluppare una buona immaginazione delle quantità. Quante monete ci sono in un barattolo? Quanto pesa un pacchetto di riso? E quanti noccioli di ciliegia ci sono in un cuscino di cereali?
    Date libero sfogo alla vostra immaginazione per creare i vostri compiti di stima.
  • Ritagli di immagini: Procuratevi delle immagini più grandi e uno stampino attraverso il quale sia visibile solo una parte dell’immagine. Lo scopo del gioco è indovinare l’immagine complessiva.

3. annusare – il naso come organo sensoriale sottovalutato

Junge riecht an einem Krokus
Gli odori devono essere il più possibile distinti.

Un modo ideale per far percepire ai bambini i diversi odori è quello di utilizzare campioni di odori nascosti in vecchi contenitori di pellicola. Non dimenticate di fare qualche buco nel coperchio e di etichettare il fondo del barattolo per poter abbinare gli odori.

Il gioco può essere utilizzato anche come gioco di memoria, mettendo sempre esattamente gli stessi profumi in due barattoli.

Assicuratevi di utilizzare gli odori più forti possibili in modo che il gioco di Kim sugli odori non sia troppo difficile.

Suggerimento: naturalmente, è possibile utilizzare anche i contenitori di pellicola senza bisogno di molta preparazione, se i bambini vengono bendati prima di iniziare a indovinare.

4. la degustazione come collegamento a una sana alimentazione

Löffel mit Lebensmitteln
Con il cibo tritato, il gioco diventa una vera sfida.

I compiti di assaggio possono essere collegati bene con i cibi sani. Difficilmente un bambino rifiuterà di assaggiare frutta esotica o verdure meno comuni se si tratta di un gioco.

Più i bambini crescono, più il gioco può essere complesso. Ad esempio, si può lavorare con un cucchiaio su cui sono presenti due o tre ingredienti che devono essere assaggiati in parallelo.

5. utilizzare l’ascolto nei giochi di Kim per riconoscere i suoni di tutti i giorni

Kinder machen Musik
Produrre suoni non è cosa facile.

Quando si parla di udito, esiste un’importante connessione tra memoria e percezione sensoriale. Anche se i bambini hanno già sentito quasi tutti i suoni di questo gioco, non è così facile scoprire esattamente quali sono.

Per esempio, riempite alcuni barattoli con sassi, sabbia, castagne, posate di plastica, blocchi da costruzione, graffette o cose simili e lasciate che i bambini indovinino cosa si nasconde nei singoli barattoli scuotendoli.

In alternativa, i bambini del vostro gruppo possono emettere dei suoni propri che gli altri bambini del gruppo devono indovinare. In questo caso, i bambini devono pensare in modi diversi e combinare diversi sensi.

6. toccare – senza vedere nulla – è una vera sfida.

Il senso del tatto svolge un ruolo importante nella vita di tutti i giorni, ma viene sfidato relativamente di rado. Di norma, possiamo fare affidamento sugli occhi, quindi il senso del tatto perde importanza.

L’area del tatto è eccellente per un’ampia varietà di giochi e impressioni sensoriali diverse. Nel seguente elenco troverete alcuni giochi di Kim con i quali potrete mettere alla prova il senso del tatto:

ein Fuß im Sand
Il senso del tatto non si limita alle mani.
  • riconoscere gli oggetti dalla loro forma
  • distinguere i diversi materiali in base alla consistenza della superficie (moquette, legno, pietra, ecc.)
  • assegnare oggetti diversi a una determinata categoria usando solo il senso del tatto (oggetti rotondi, blocchi da costruzione, oggetti grandi)
  • muoversi alla cieca nell’asilo (questo gioco può anche essere ridisegnato come gioco di fiducia in combinazione con una guida non vedente, un altro bambino)
  • trovarsi a vicenda: Disporre alcuni utensili e bendare tutti i bambini. Ora a ciascun bambino viene dato un capo di abbigliamento, come un cappello o una sciarpa, oppure deve togliersi una scarpa.
    Lo scopo del gioco è trovare gli altri bambini con le stesse caratteristiche.

Tra l’altro, il movimento senza vedere nulla favorisce il senso dell’equilibrio.

7. acquistare quaderni con idee di gioco

Bestseller No. 1
Il gioco della morte
  • Amazon Prime Video (Video on Demand)
  • Seo In-guk, Park So-dam, Kim Ji-hun (Actors)
  • Ha Byoung-hun (Director) - Ha Byoung-hun (Writer)
Bestseller No. 2
9 settimane e 1/2
  • Amazon Prime Video (Video on Demand)
  • Kim Basinger, Mickey Rourke, Christine Baranski (Actors)
  • Adrian Lyne (Director) - Sarah Kernochan (Writer)
Bestseller No. 3

Articoli correlati