Imparare ad andare sui pattini in linea per bambini: consigli per i principianti

Il pattinaggio è un modo speciale di spostarsi che può essere incredibilmente divertente. I bambini non dovrebbero perdersi questa sensazione, quindi vale la pena di imparare a pattinare. Nel nostro articolo vi mostriamo come farlo …

Imparare ad andare sui pattini in linea per bambini: consigli per i principianti

inliner fahren lernen
  1. Rivista
  2. »
  3. I bambini
  4. »
  5. Attività per il tempo libero
  6. »
  7. Imparare ad andare sui pattini in linea per bambini: consigli per i principianti
Quanto tempo ci vuole per imparare ad andare sui pattini in linea?

Questo dipende essenzialmente dalle capacità individuali, quindi è difficile dare una risposta generale. Tuttavia, dopo pochi minuti dovrebbe essere possibile pattinare per qualche metro.

Devo preferire determinati pattini in linea?

Non è necessario scegliere necessariamente pattini di marca. Piuttosto, bisogna pensare al tipo di utilizzo e adattare l’attrezzatura di conseguenza.
Gli scarponi morbidi con ruote di medie dimensioni sono ideali per i principianti.

Come posso insegnare ai bambini ad andare sui pattini in linea?

Innanzitutto, bisogna trovare un luogo tranquillo con un buon asfalto. La domenica, ad esempio, è possibile esercitarsi nei parcheggi dei supermercati. Dopodiché, è importante essere rilassati e procedere per gradi, per non sovraccaricare i principianti.

Il pattinaggio è un modo speciale di spostarsi che può essere incredibilmente divertente. I bambini non dovrebbero perdersi questa sensazione, quindi vale la pena di imparare a pattinare.

Nel nostro articolo vi mostriamo come farlo al meglio e quali sono i consigli che i principianti dovrebbero seguire.
[button]Pattini in linea per bambini[/button]

1. l’attrezzatura giusta – la sicurezza prima di tutto

Prima di andare in negozio ad acquistare pattini in linea per bambini, è bene fare una piccola ricerca sui diversi tipi di pattini.

In linea di massima, i pattini in linea con ruote di dimensioni medie (tra 74 e 84 mm) sono adatti ai principianti, indipendentemente dal fatto che siano bambini o adulti. Questa dimensione media consente di pattinare in modo agile, ma allo stesso tempo veloce.

ein maechen beim inliner fahren lernen
Con la giusta attrezzatura protettiva, siete pronti a partire.

Le ruote molto piccole, invece, sono ideali per le acrobazie, in quanto offrono molto più spazio per i movimenti mini-evasivi. Le ruote più grandi, invece, sono adatte se si vogliono percorrere distanze più lunghe.

Anche gli scarponi morbidi, cioè i pattini con una scarpa interna morbida, sono adatti ai principianti. Questo tipo di pattini fornisce un sostegno sufficiente, ma è molto comodo da indossare.

Oltre ai pattini in linea, non deve mancare l’equipaggiamento protettivo. Si tratta dei seguenti componenti:

  • Casco: la parte più importante dell’attrezzatura è purtroppo molto spesso trascurata.
  • Ginocchiere: in caso di caduta, i bambini finiscono quasi sempre in ginocchio.
  • Polsiere: oltre alle ginocchiere, le mani sono protette dalle torsioni e dai graffi dell’asfalto.
  • Gomitiere: queste protezioni non sono così essenziali, ma sono utili per i principianti. Quando i bambini perdono l’equilibrio e cadono all’indietro, di solito tendono ad afferrarsi con i gomiti.

Anche le strisce riflettenti sono una buona idea, in modo che i bambini possano essere visti meglio dalle altre persone. Questo vale soprattutto nelle giornate nebbiose e con scarse condizioni di luce.

2. l’età giusta per imparare ad andare sui pattini in linea

Come per il ciclismo, è difficile stabilire un’età precisa in cui i bambini possono imparare ad andare sui pattini in linea.
Indicativamente, la fascia di età compresa tra i 3 e i 5 anni può servire come linea guida.

Tuttavia, la destrezza individuale è importante per potersi muovere in sicurezza sui pattini in linea. Se il senso dell’equilibrio è già molto sviluppato e il bambino non ha problemi a mantenere l’equilibrio anche su terreni traballanti, non c’è nulla da eccepire sui primi esercizi.

Suggerimento: prendetevi il tempo necessario per esercitarvi lentamente, in modo che i principianti si sentano sicuri.

3. imparare le manovre di guida – le basi più importanti

Non è difficile fare qualche passo sui pattini in linea e rotolare un po’.
Tuttavia, i bambini hanno bisogno di alcune ore di allenamento prima che i movimenti siano fluidi e che i compiti più difficili, come frenare, fare una curva o schivare, riescano.

Poiché non tutti gli adulti sono in grado di guidare i pattini in linea da soli, è bene frequentare dei corsi. Non è un obbligo, ma aiuta ad apprendere rapidamente le basi del pattinaggio in linea.
Nei corsi, al vostro fianco c’è un allenatore esperto che non solo si diverte con questo sport, ma riconosce facilmente i piccoli errori di postura.

In questo video potete vedere alcuni consigli su come imparare ad andare sui pattini in linea:

3.1 Stare in piedi con sicurezza: il primo passo per imparare ad andare sui pattini in linea

Prima di iniziare, i bambini indossano tutti i dispositivi di protezione e i pattini in linea. È meglio aiutare i principianti ad alzarsi per primi.

I primi minuti servono solo a prendere confidenza con le ruote sotto i piedi e a sviluppare un appoggio ragionevolmente sicuro.

Ora i bambini assumono la posizione corretta per pedalare. I piedi sono a una distanza leggermente superiore alla larghezza delle anche. Le ginocchia sono leggermente piegate e la parte superiore del corpo è leggermente inclinata in avanti. Le braccia sono sempre davanti al corpo.
In questa posizione, che dopo qualche tentativo non dovrebbe sembrare affannosa, è possibile rotolare in avanti per qualche metro.

Suggerimento: per le prime ore di pratica, scegliere un luogo con catrame molto fine. Questo renderà gli esercizi iniziali molto più facili.

3.2 Il movimento in avanti: dall’inciampo allo scivolamento

Il pattinaggio in linea come sport:

Se non volete solo pattinare un po’ nel tempo libero, ma anche partecipare a competizioni sportive, potete trovare ulteriori informazioni sul sito web dell’Associazione tedesca degli sport a rotelle e in linea a questo punto.

Se volete imparare a pattinare in linea, dovete imparare a eseguire un movimento costante con tutto il corpo. Questo non è facile da insegnare in teoria.

Tuttavia, è importante che il movimento su una gamba sia sempre leggermente diretto verso l’esterno. Le gambe formano quindi sempre una “V”.

Se questo movimento viene eseguito solo brevemente, di solito a causa dell’insicurezza iniziale, non è possibile aumentare la velocità.
Questo porta a molti movimenti piccoli e irregolari.

3.3 Imparare a percorrere le curve

La percorrenza di curve facili è abbastanza semplice quando i principianti spostano il peso più su un lato. Con una leggera rotazione delle anche, è possibile far girare i pattini in linea di conseguenza.

Per le curve più strette, i pattini in linea devono essere posizionati in modo abbastanza stretto. In questo caso, è importante una posizione parallela.
Il piccolo movimento viene effettuato dalle ginocchia. Tuttavia, i fianchi e la parte superiore del corpo devono muoversi di pari passo.

Suggerimento: il modo migliore per esercitarsi in curva è quello di posizionare piccoli piloni e ridurre gradualmente la distanza tra di essi.

3.4 Imparare a frenare

kinder fahren inline skates
Imparare a frenare non è così facile.

La maggior parte dei pattini in linea è dotata di un freno. Per attivarlo, una scarpa deve essere appoggiata sul tallone.
Il peso viene spostato completamente sull’altra gamba per poter esercitare una pressione sufficiente sullo stopper.
Con un po’ di pratica è possibile farlo, ma è un metodo piuttosto inefficace per frenare rapidamente a velocità elevate.

Un po’ più difficile, ma chiaramente più veloce, è la variante che prevede l’estensione di una gamba all’indietro ruotata di 90°. Spostando il peso sull’altra gamba, i rulli vengono trascinati in diagonale sull’asfalto.
Tuttavia, i rulli soffrono un po’ quando si esegue questa operazione.

Molto più impegnativo, ma efficace, è il freno parallelo. In questo caso, entrambi i pattini vengono spinti in avanti contemporaneamente e posizionati ad angolo rispetto alla strada.
Il peso deve essere sempre spostato verso la parte posteriore.
Tuttavia, questa tecnica non è adatta ai principianti e può quindi essere rimandata a una sessione di allenamento successiva.

Suggerimento: su percorsi larghi, si può anche ridurre la velocità facendo lo slalom, rotolando leggermente in salita più e più volte.

3.5 Le cadute vanno imparate: una breve guida

Certamente chi vuole imparare ad andare sui pattini in linea non ha intenzione di cadere. Tuttavia, per essere il più preparati possibile, è bene capire e provare le tecniche di base della caduta.
In questo modo, in caso di emergenza, è possibile evitare o almeno ridurre notevolmente le lesioni.

Il metodo più semplice consiste nel gettarsi sulle ginocchia in modo controllato e poi toccare il suolo con i polsini.

In ogni caso, bisogna evitare di cadere all’indietro, altrimenti la caduta non può essere controllata.

4. essere preparati al traffico stradale

eine familie mit inlinern
Non è consentito circolare su strada con i pattini in linea.

Anche se i pattini in linea non possono circolare su strade e piste ciclabili, i bambini devono comunque conoscere le regole del traffico più importanti prima di lasciarli andare senza supervisione.

In una strada di gioco o su percorsi pedonali e marciapiedi, ci sono sempre incontri con altre persone o veicoli.
Di conseguenza, i bambini devono comportarsi con molta cautela e tenere d’occhio il più possibile l’ambiente circostante.

Se un veicolo si avvicina o un pedone viene verso di loro in un luogo stretto, devono fermarsi per ridurre al minimo il rischio di caduta.

Se tuttavia i bambini percorrono una strada normale in una zona tranquilla, è importante conoscere la regola della destra prima della sinistra e non tagliare mai la strada.

Suggerimento: percorrere insieme distanze più lunghe non solo ha un effetto positivo sulle capacità motorie, ma anche sulla forma fisica generale.

5. ordinare semplicemente online i pattini in linea adatti ai bambini

OffertaBestseller No. 1
Move Pattini in Linea Adam Junior Blu/Nero Taglia 34/37
  • Pattini in linea allungabili MOVE KID "Adam" BLU. Ruota da 70 mm. in Pu 82A Cuscinetti Abec-7
  • Carrello in alluminio Tecnologia "Soft-Boot" Chiusura con lacci, velcro e fibbia
  • Freno in gomma, colore Blu Sistema di allungamento con pulsante
Bestseller No. 2
Move Pattini in Linea Eve Ragazze Rosa Taglia 38/41
  • Pattini in linea allungabili MOVE KID "Eve" Rosa. Ruota da 70 mm. in Pu 82A Cuscinetti Abec-7
  • Carrello in alluminio Tecnologia "Soft-Boot" Chiusura con lacci, velcro e fibbia
  • Freno in gomma, colore Rosa Sistema di allungamento con pulsante
Bestseller No. 3
K2 Inline 30C0350 - Pattini in linea CADENCE JR GIRL per ragazze con barca morbida K2, colore: Bianco chiaro e rosa
  • Softboot: stivale morbido originale K2 – nel 1994 K2 ha presentato il primo pattino in linea SoftBoot al mondo, che dovrebbe cambiare per sempre il mondo dei pattini in linea. La tecnologia K2 Original SoftBoot è stata spesso copiata ma mai raggiunta. Fino ad oggi, la tecnologia SoftBoot originale K2 guida il mercato ed è stata sviluppata per offrire il massimo comfort. Che si tratti di donne, uomini e bambini per tutti gli scopi, dal divertimento in famiglia al fitness quotidiano e alle competizioni professionali, il design della barca morbida è ancora oggi la misura di tutte le cose nel settore dello skate in linea.
  • Cuff: Stability Plus Cuff – Lo Stability Plus Cuff è il perfetto mix di supporto, flessibilità e comfort nei pattini in linea K2 per ogni pattinatore. — Binario: F.B.I (Frame Base Interlocking) per un assorbimento delle vibrazioni extra forte
  • Cuscinetti a sfera: ABEC-3 – Ruote: 70 mm 80 A * Dimensione massima ruote 72 mm – Freno: freno montato (possibile cambio sulla scarpa sinistra)
  • Rilegatura: allacciatura tradizionale con chiusura in velcro
  • Questi pattini in linea sono regolabili fino a 5 misure. Sono adatti solo ai bambini. Non adatto per adulti.

Articoli correlati