I diritti dei minori nella Legge fondamentale: la tutela costituzionale dei minori

I bambini hanno dei diritti. La popolazione in Germania e in molte parti del mondo è d’accordo su questo. Tuttavia, i dettagli di questi diritti differiscono notevolmente. L’ inclusione esplicita dei diritti dei bambini nella …

I diritti dei minori nella Legge fondamentale: la tutela costituzionale dei minori

kinderrechte-grundgesetz
  1. Rivista
  2. »
  3. Genitori
  4. »
  5. I diritti dei minori nella Legge fondamentale: la tutela costituzionale dei minori
Esiste una panoramica dei diritti dei bambini?

La maggior parte dei diritti dei bambini sono sparsi in varie leggi. Finora non esiste una panoramica chiara.

Perché i diritti dei bambini dovrebbero essere inclusi nella Legge fondamentale?

In sostanza, si tratta di creare un effetto simbolico. In realtà, però, i diritti dei bambini non verrebbero modificati da una loro esplicita menzione nella Legge fondamentale.

Ci sono ragioni per cui i diritti dei bambini non dovrebbero essere inclusi nella Legge fondamentale?

La Legge fondamentale è il testo giuridico più importante del nostro Stato. Di conseguenza, le modifiche a questo testo molto astratto non dovrebbero essere fatte con leggerezza.

I bambini hanno dei diritti. La popolazione in Germania e in molte parti del mondo è d’accordo su questo. Tuttavia, i dettagli di questi diritti differiscono notevolmente. L’ inclusione esplicita dei diritti dei bambini nella Legge fondamentale cambia qualcosa? O ci sono già abbastanza diritti per i bambini?
Nel nostro articolo confrontiamo le posizioni e mostriamo quali diritti dei bambini esistono già , indipendentemente dall’estensione.
[button] Certamente uno sguardo più approfondito alla letteratura sull’educazione [/button]

1. i bambini hanno dei diritti – proteggerli è compito di tutti

I bambini in Germania hanno dei diritti? Sì, anche a prescindere dalla menzione esplicita dei bambini nella Costituzione, i bambini hanno molti diritti.

kind mit einem paragrapgenzeichen in der Hand
Anche i bambini hanno dei diritti.

Ad esempio, i bambini sono protetti in modo completo dalla violenza, anche se la stessa Legge fondamentale non esprime i diritti dei bambini in modo chiaro. Ad esempio, l’articolo 6 (2) della Legge fondamentale afferma che la cura e l’educazione dei bambini sono un diritto naturale dei genitori.
Allo stesso tempo, però, la seconda frase sottolinea che la comunità statale, cioè la magistratura, deve vigilare su questo aspetto.

Di conseguenza, vengono posti dei limiti all’educazione, che sono regolati in modo più dettagliato nel diritto di famiglia, ad esempio. Ad esempio, la sezione 1631 (2) del Codice civile tedesco (BGB) stabilisce che i bambini hanno diritto a un’educazione priva di violenza. Il compito educativo previsto dalla Costituzione viene quindi definito in modo più dettagliato.

Se tuttavia la violenza viene perpetrata contro i bambini, i bambini stessi possono rivolgersi all’Ufficio per il benessere dei giovani. Poiché nella maggior parte dei casi ciò è piuttosto difficile a causa dell’età e della costellazione familiare, anche altre persone hanno il diritto di rivolgersi alle autorità. In questi casi, sono responsabili gli uffici locali per l’assistenza ai giovani, che hanno il dovere di prendere decisioni nell’interesse del bambino.

Attenzione: se si tratta di allontanamento del bambino o di altre misure che interferiscono in modo massiccio con i diritti educativi dei genitori, la situazione attuale prevede che sia il tribunale della famiglia a prendere una decisione.
Di fatto, però, le dichiarazioni del personale dell’Ufficio per l’assistenza ai minori sono di grande importanza e non è raro che la decisione del tribunale segua le rispettive raccomandazioni.

2 I diritti dei bambini nella Legge fondamentale: ecco lo scopo del loro ancoraggio nella Costituzione

La Legge fondamentale è la più alta di tutte le leggi in Germania. Comprende i diritti fondamentali di tutte le persone, tra cui ovviamente anche i bambini.

grundgesetz
La Legge fondamentale regola gli aspetti più importanti della convivenza nella nostra società.

Ad esempio, la dignità umana è inviolabile e, grazie alla Legge fondamentale, anche ogni “idiota” può esprimere liberamente la propria opinione. Tuttavia, il principio di apertura permette anche all’ educazione di assumere molte forme diverse.

Certo, ci sono alcuni limiti. Al di là di questo, però, i genitori sono ampiamente liberi. I genitori possono educare i propri figli in modo molto religioso, piuttosto rigido, fortemente orientato alle prestazioni o in modo aperto e libero. In ogni caso, i bambini dovrebbero essere sempre incoraggiati.

Tuttavia, né la Legge fondamentale né le singole leggi definiscono nel dettaglio come debba essere questo sostegno. Data la pluralità della nostra società, questo è un bene, anche se l’educazione degli uni o degli altri è certamente criticata a ragione.

In generale, i sostenitori di una voce separata per i diritti dei bambini nella Legge fondamentale si preoccupano del seguente passaggio, che si può leggere anche sul sito web del Ministero federale per la famiglia, gli anziani, le donne e i giovani a questo punto:

Citazione: “I diritti costituzionali dei bambini, compreso il loro diritto di svilupparsi in personalità indipendenti, devono essere rispettati e protetti. L’interesse superiore del bambino deve essere tenuto in debita considerazione. Il diritto costituzionale dei bambini a un’udienza legale deve essere sostenuto. La responsabilità primaria dei genitori rimane inalterata”.

Questa sezione è destinata ad ampliare l’articolo 6 della Legge fondamentale e deve quindi essere ancorata ad esso. Viene esplicitamente sottolineato che, in conformità con la Convenzione delle Nazioni Unite sui diritti del fanciullo, ciò non dovrebbe modificare i diritti fondamentali dei genitori nel contesto dell’educazione.

In sostanza, l’introduzione dei diritti dei bambini nella Legge fondamentale è solo un chiarimento dei diritti individuali dei bambini.

3 Critiche all’introduzione dei diritti dei minori nella Legge fondamentale – questi argomenti giocano un ruolo importante nel dibattito

Anche se c’è una petizione per includere i diritti dei bambini nella Legge fondamentale, questo non significa che avrebbe effettivamente senso. Innanzitutto, dobbiamo notare che la modifica della legge non ha alcuna influenza diretta sulla vita dei bambini in Germania.

ein kind mit mehreren ballons in der hand
Indipendentemente dalla Legge fondamentale, i bambini devono avere dei diritti.

Tutti i diritti menzionati nella Legge fondamentale si applicano sia ai bambini che agli adulti, poiché tutti i bambini sono esseri umani ai sensi dell’articolo 1 della Legge fondamentale. È quindi davvero necessario includere i diritti dei bambini in un accordo di coalizione del governo federale e introdurre un disegno di legge nel Bundestag?

Sì, alcune cose vanno semplicemente ribadite senza mezzi termini. Non per niente l’articolo 3 (3) fa riferimento ancora una volta al fatto che nessuno può essere discriminato sulla base del sesso, della discendenza, ecc. In realtà questo è già chiaro, poiché secondo l’art. 3, comma 1, tutte le persone sono uguali davanti alla legge. Tuttavia, viene ancora una volta chiarito che sia gli uomini che le donne sono coperti dalla normativa.

In un certo senso, quindi, la politica ha il compito di includere nella Legge fondamentale questioni sociali particolarmente rilevanti, per renderle nuovamente chiare.
D’altra parte, questo non deve portare a un sovraffollamento della Legge fondamentale e alla creazione di norme per ogni singolo caso.

La Costituzione dovrebbe contenere solo i diritti fondamentali che sono specificati in modo più dettagliato nelle varie leggi. Serve come quadro, per così dire, per la creazione di leggi e non dovrebbe essere cambiata alla leggera in una società.

Suggerimento: ancorare esplicitamente i diritti dei bambini nella Legge fondamentale avrebbe solo un effetto simbolico. Non porterebbe a un effettivo rafforzamento dei diritti dei minori (almeno direttamente).

4. Rispettare i diritti dei bambini nell’istruzione: è il modo migliore per far crescere i bambini.

Bestseller No. 2
Bestseller No. 3

Articoli correlati