Mal di testa nei bambini: Cause e trattamento del mal di testa

[button]Comprare compresse per il mal di testa[/button] Non solo gli adulti, ma anche i bambini soffrono di mal di testa di tanto in tanto. Molti genitori non sanno se possono trattare il mal di testa …

Mal di testa nei bambini: Cause e trattamento del mal di testa

Kopfschmerzen bei Kindern
  1. Rivista
  2. »
  3. Salute
  4. »
  5. Malattie infantili
  6. »
  7. Mal di testa nei bambini: Cause e trattamento del mal di testa
Quando i bambini hanno il mal di testa?

Secondo alcuni studi, un bambino su cinque soffre di mal di testa già in età prescolare e scolare. Questo fa sì che il mal di testa primario sia il motivo più comune per cui i bambini si recano dal medico.

Quali sono le cause del mal di testa?

Le cause più comuni del mal di testa sono lo stress, i problemi agli occhi, la mancanza di sonno e le intolleranze alimentari. Solo in rari casi il mal di testa è causato da un’altra malattia.

Quando devo portare mio figlio dal medico?

Se il bambino soffre di mal di testa improvvisi o frequenti, è bene che si rivolga al pediatra. A seconda della causa, esistono diversi rimedi per alleviare il mal di testa. È meglio trattare il mal di testa in modo naturale.

[button]Comprare compresse per il mal di testa[/button]

Non solo gli adulti, ma anche i bambini soffrono di mal di testa di tanto in tanto. Molti genitori non sanno se possono trattare il mal di testa dei loro figli con semplici rimedi casalinghi o se è meglio consultare un pediatra.

Lanecessità o meno di rivolgersi a un medico dipende principalmente dalla zona in cui si avverte il dolore e dalla sua intensità. È anche importante sapere se ci sono altri disturbi. Di seguito vi illustriamo le cause più comuni del mal di testa nei bambini. Vi spieghiamo come potete trattare il mal di testa con semplici rimedi casalinghi e quando è necessario andare dal medico.

1. il mal di testa è sempre più frequente anche nei bambini

Junge kann sich aufgrund von Kopfschmerzen nicht konzentrieren
Il mal di testa può limitare fortemente la vita quotidiana di un bambino.

Il mal di testa cronico o di tipo convulsivo può presentarsi sia come malattia a sé stante sia come sintomo di accompagnamento di un’altra malattia. Se si tratta di una malattia a sé stante, si parla di cefalea primaria. Se la cefalea è solo un sintomo di accompagnamento, si parla di cefalea secondaria.

La maggior parte delle persone sa che il mal di testa è diventato una malattia molto diffusa. Tuttavia, sempre più bambini soffrono di mal di testa. Un bambino su cinque in età prescolare e scolare dichiara di soffrire già di mal di testa. Secondo uno studio, il 33-40% degli adolescenti tra i 12 e i 15 anni ha a che fare con il mal di testa su base settimanale.

I tre tipi più comuni di mal di testa primario sono:

  • Emicrania: dolore da moderato a forte che viene percepito come pulsante, pulsante o martellante; spesso si verifica nella zona della fronte e solo da un lato; chi ne soffre è sensibile alla luce e ai suoni; altri sintomi di accompagnamento includono nausea e vomito; gli attacchi durano in media da quattro ore a tre giorni.
  • Cefalea tensiva: il dolore è più frequente la sera e si manifesta sia nella parte posteriore della testa che nella fronte; di solito entrambi i lati sono colpiti da una cefalea sorda, pressante o tirante; il dolore può durare da pochi minuti a qualche giorno.
  • Cefalea a grappolo: è la cefalea primaria più grave; dolore lancinante, bruciante o penetrante nella zona delle tempie e degli occhi; può manifestarsi episodicamente più volte al giorno.

2. le cause della cefalea possono essere molto varie

Ärztin tatstet den Nacken eines kleinen Mädchens ab
Il mal di testa può anche essere il risultato di muscoli del collo tesi.

Se il mal di testa si presenta come un quadro clinico indipendente, le cause possono essere molto diverse. Mentre in alcuni casi il dolore è scatenato da fattori esterni, ci sono anche aspetti interni che causano il mal di testa nei bambini.

Soprattutto nel caso della cefalea tensiva, la forma più comune di mal di testa, le cause non sono ancora state chiarite. Gli esperti ritengono che i fattori esterni (tensione) e quelli interni (stress, paura, dolore) si combinino nello sviluppo. Pertanto, in molti casi, i bambini devono lottare anche con il dolore al collo e la tensione in tutta la zona della schiena.

Le cause più comuni del mal di testa nei bambini sono:

  • Disidratazione
  • Mancanza di sonno
  • Problemi agli occhi
  • Preoccupazione, ansia e stress
  • Intolleranze alimentari
  • Muscoli del collo tesi
  • Denti disallineati

Anche le cause dell’emicrania non sono ancora del tutto note. Gli scienziati ritengono che il dolore derivi da una combinazione di fattori genetici e di influenze esterne.

Se il mal di testa si presenta come sintomo di accompagnamento di altre malattie, le cause sono ovviamente riconducibili alla malattia in questione. Spesso i bambini colpiti soffrono di infezioni influenzali o di malattie febbrili. In casi molto rari, può trattarsi di meningite o commozione cerebrale.

In questo video potete vedere anche le ragioni del mal di testa nei bambini:

3. far controllare il mal di testa dei bambini

Junge mit Kopfschmerzen beim Arzt
Assicuratevi di consultare un medico se il dolore è improvviso o molto frequente.

Nellamaggior parte dei casi, il mal di testa è innocuo e passa rapidamente. Tuttavia, se il vostro bambino soffre di mal di testa quotidiani o ricorrenti, dovete assolutamente consultare un medico. Lo stesso vale per i dolori improvvisi e molto intensi.

Consultate il pediatra anche se sono presenti i seguenti sintomi:

  • Mal di testa e nausea
  • febbre e mal di testa
  • vomito
  • forte dolore al collo
  • vertigini e disturbi visivi

Attenzione: se il mal di testa è molto forte e sono presenti anche altri sintomi, potrebbe trattarsi di una malattia grave che richiede un trattamento immediato. In questi casi, non esitate a consultare un pediatra o il servizio di emergenza.

Nello studio del pediatra si effettuano diversi esami. Innanzitutto, è importante escludere altre malattie come causa del mal di testa. Se il medico è in grado di diagnosticare una cefalea primaria, verranno consultati altri medici di diversi settori per chiarire le cause dei sintomi.

4. il trattamento del mal di testa dipende sempre dalla causa

Il trattamento èspesso molto impegnativo perché il mal di testa nei bambini può essere molto complesso. Mentre in alcuni casi sono sufficienti semplici misure, per i dolori più forti, ad esempio, è necessario somministrare farmaci.

Di seguito illustreremo come si può trattare il mal di testa nei bambini. Inoltre, vi daremo dei consigli su come prevenire il dolore.

Suggerimento: se il mal di testa si presenta regolarmente, è consigliabile tenere un diario con il bambino. In esso è possibile annotare l’ora del giorno e l’intensità del dolore.

4.2 Combattere il dolore con rimedi casalinghi

Trattamento del mal di testa con il rilassamento muscolare progressivo

Uno studio condotto dai ricercatori dell’Università di Düsseldorf e dell’Ospedale pediatrico di Wuppertal ha rilevato che i bambini affetti da cefalee croniche traggono beneficio dalla partecipazione ad alcune sessioni di rilassamento muscolare progressivo.

Poiché i bambini non tollerano ancora molto bene i farmaci, per alleviare il dolore è opportuno ricorrere prima a rimedi casalinghi o omeopatici. Per il mal di testa acuto, ad esempio, può essere utile una flanella fredda posta sulla fronte del bambino.

A seconda della causa, anche le seguenti misure possono dare sollievo:

  • più sonno
  • riposo ed esercizi di rilassamento specifici
  • molto esercizio fisico all’aria aperta
  • Aumento della quantità di bevande giornaliere
  • Modifica della dieta
  • esercizi di stretching e rafforzamento dei muscoli del collo e delle spalle
  • distrazione

Queste misure sono ideali anche per prevenire il mal di testa nei bambini.

Assicuratevianche che il bambino passi meno tempo possibile davanti alla TV o al computer. Anche questo può provocare regolarmente mal di testa e problemi agli occhi. In caso di stress o ansia, potete anche consultare uno psicoterapeuta.

4.1 Trattamento del mal di testa nei bambini con i farmaci

Mutter gibt ihrem kleinen Kind eine Kopfschmerztablette
Somministrate ai vostri bambini delle compresse appropriate per il mal di testa solo se i semplici rimedi casalinghi non sono sufficienti.

Se il mal di testa è così forte che i semplici rimedi casalinghi non sono più sufficienti, potete somministrare al bambino dei farmaci appropriati. Tuttavia, l’acido acetilsalicilico (aspirina) non è adatto ai bambini di età inferiore ai 14 anni perché i suoi componenti possono scatenare la cosiddetta sindrome di Reye.

In questo caso, è meglio usare paracetamolo o ibuprofene. Consultare sempre il foglietto illustrativo per evitare un sovradosaggio. Tuttavia, le compresse dovrebbero essere assunte solo in casi eccezionali, quando il dolore è un peso enorme.

Se il mal di testa è cronico, per cui il dolore si presenta quasi ogni giorno, l’assunzione di farmaci non ha senso. Nel peggiore dei casi, si sviluppa la cosiddetta cefalea da antidolorifico, che peggiora ulteriormente il problema. È quindi meglio rivolgersi a uno specialista di cefalee per tenere sotto controllo il problema.

5. acquistare compresse per il mal di testa

Bestseller No. 1
Reaptasi Pro, antidolorifico e antinfiammatorio a base di PEA, Artiglio del Diavolo, Boswellia, Partenio. 24 compresse, Integratore Naturale analgesico, infiammazioni e stati di tensione localizzati
  • ANTIDOLORIFICO NATURALE: Reaptasi Pro abbina diversi elementi sinergici, naturali e privi di effetti collaterali. Fornisce un’importante azione antinfiammatoria, analgesica e anti-dolorifica in varie patologie del sistema nervoso centrale/periferico, delle articolazioni e della muscolatura. A base di PEA (Palmitoiletanolamide), Artiglio del Diavolo, Partenio, Boswellia e Salice
  • EMICRANIA E MAL DI TESTA: a base di PEA e PARTENIO due potenti elementi a forte azione azione antidolorifica, antinfiammatoria e analgesica. Il partenio è particolarmente indicato per alleviare l'emicrania e numerosi tipi di cefalea. In grado di ridurre la frequenza e l'intensità degli attacchi di emicrania, il Partenio trova applicazione anche nel trattamento preventivo dell'emicrania
  • ARTICOLAZIONI SANE E FORTI: la BOSWELLIA, è utilizzata da secoli nel trattamento delle situazioni infiammatorie croniche e una serie di altre condizioni di salute. Oltre ad essere un efficace antidolorifico, può prevenire la perdita di cartilagine. Combinata con il PARTENIO ha proprietà positive e benefiche a livello tendineo e delle articolazioni. Utile antidolorifico per contrastare dolori dorsali, tendiniti e dolori cervicali
  • ARTIGLIO DEL DIAVOLO E DOLORI MUSCOLARI: dalle proprietà antinfiammatorie e analgesiche è utili per contrastare blocchi e contratture muscolari, tensioni localizzate, fastidi da artrite, stiramenti muscolari, cervicale e dolori reumatici
  • ALLEATO NATURALE DEL TUO BENESSERE: a differenza dei rimedi antinfiammatori comuni, gli estratti naturali di Reaptasi Pro agiscono in modo naturale SENZA CONSEGUENZE NEGATIVE SU STOMACO E FEGATO, in quanto non provocano reazioni indesiderate, neanche con l’uso prolungato. Agisce come antinfiammatorio potente
Bestseller No. 2
Farmaderbe Integratore Cefalstop Anti Tensivo, 30 Compresse Color Standard
  • FARMADERBE s.r.l. Via Cussignacco 78/1 . 33040 Pradamano (UD)
Bestseller No. 3
Nutrahead - Tè per alleviare l'emicrania, per alleviare il mal di testa, per emicrania e tensione di mal di testa, include Partenio, corteccia di salice e rodiola, 20 bustine di tè con buste, di Nutra
  • Sollievo da emicrania e mal di testa: una miscela di erbe confortante per prevenire l'emicrania e aiutare a fornire sollievo da emicranie e mal di testa aiutando a ridurre il dolore e l'infiammazione.
  • Miscela di erbe unica dal sapore eccezionale: lavanda 25%, cannella 17,5%, menta piperita 15%, corteccia di salice 10%, passiflora, zenzero, rodiola, tè verde, Partenio 2,5%.
  • Comoda alternativa alle pillole per alleviare l'emicrania: contiene quantità maggiori rispetto agli integratori a base di erbe con l'ulteriore vantaggio di non ingredienti inattivi, questa è un'alternativa ideale agli integratori di emicrania e alle pillole per il mal di testa da tensione.
  • Formulata da un team di specialisti: questa miscela di tè altamente efficace è stata scientificamente sviluppata dal nostro team di R & S composto da farmacisti e nutrizionisti qualificati per alleviare l'emicrania e alleviare lo stress.
  • Sacchetti di tè alle erbe riutilizzabili: contenenti solo gli ingredienti migliori e più potenti provenienti da tutto il mondo, ogni bustina di tè può essere riutilizzata per sostenere livelli ottimali durante il giorno.

Articoli correlati