Sviluppo della prima infanzia – Le prime tappe del bambino

[button]Comprare giocattoli per bambini[/button] Ogni bambino si sviluppa in modo molto diverso. Alcuni bambini parlano relativamente presto, ma riescono a camminare solo relativamente tardi. Altri bambini trovano le abilità motorie piuttosto facili, ma hanno problemi …

Sviluppo della prima infanzia – Le prime tappe del bambino

Frühkindliche Entwicklung vom Baby zum Kleinkind
  1. Rivista
  2. »
  3. Salute
  4. »
  5. Sviluppo del bambino
  6. »
  7. Sviluppo della prima infanzia – Le prime tappe del bambino
Quali sono le fasi dello sviluppo della prima infanzia?

Lo sviluppo della prima infanzia avviene in modi molto diversi. Una classificazione in fasi può quindi servire solo come linea guida.

Come si presenta lo sviluppo motorio?

Nello sviluppo della motricità grossolana e fine, molti piccoli passi portano al quadro generale. Per esempio, a 12 mesi circa i bambini sono in grado di sollevarsi da soli sugli oggetti, una tappa decisiva per lo sviluppo.

Come posso aiutare il mio bambino e a cosa devo prestare attenzione?

I genitori possono incoraggiare il loro bambino in modo mirato. Tuttavia, devono fare attenzione a non sovraccaricare il bambino e a dargli il tempo necessario per elaborare le informazioni. Soprattutto durante la fase di sfida, l’addestramento mirato può essere difficile.

[button]Comprare giocattoli per bambini[/button]

Ogni bambino si sviluppa in modo molto diverso. Alcuni bambini parlano relativamente presto, ma riescono a camminare solo relativamente tardi. Altri bambini trovano le abilità motorie piuttosto facili, ma hanno problemi nell’area sociale.

Lo sviluppo della prima infanzia non è sempre uguale e a volte ci sono grandi differenze temporali da bambino a bambino. Tuttavia, lo sviluppo della prima infanzia può essere grossolanamente suddiviso in fasi.

Nel nostro articolo esaminiamo lo sviluppo dei neonati e dei bambini piccoli e mostriamo quali sono le tappe tipiche che i bambini raggiungono durante il percorso.

1. Lo sviluppo della prima infanzia comprende molte aree diverse.

Kinder untersuchen einen Baumstamm und fördern so ihre frühkindliche Entwicklung
Ogni bambino ha il suo ritmo.

I bambini si sviluppano lentamente ma costantemente. Alcune fasi dello sviluppo avvengono in modo puramente interno, tanto che all’esterno non si nota quasi nessun cambiamento.
I primi mesi di vita sono caratterizzati dall’arrivo dei bambini nel mondo. Lentamente ma inesorabilmente, i piccoli esplorano il loro ambiente e imparano a vedere correttamente.

In questa prima fase, le figure di accudimento come la madre e il padre sono estremamente importanti. La fiducia di base si instaura e i bambini capiscono di essere al sicuro nelle vicinanze di mamma e papà.

Se queste cure di base sono assicurate, nulla ostacola il normale sviluppo della prima infanzia. In particolare, ciò include le seguenti aree:

  • percezione visiva e acustica
  • lo sviluppo della motricità grossolana e fine
  • l’acquisizione continua del linguaggio
  • interazione sociale

Qui potete trovare un video YouTube completo sullo sviluppo della prima infanzia e sulle diverse prospettive di promozione:

2. la percezione migliora soprattutto nei primi mesi di sviluppo della prima infanzia

Alimentazione ottimale:

Secondo la DGE, la Società Tedesca di Nutrizione, nei primi 4-6 mesi i bambini dovrebbero nutrirsi solo con l’allattamento al seno.
In pedagogia, tuttavia, esistono innumerevoli punti di vista su questo argomento.

I neonati ricevono il primo piccolo esame già in ospedale. A questo seguono, a intervalli rapidi, i primi esami a U, ma l’intervallo tra questi aumenta.

Se nelle prime settimane i neonati hanno ancora grandi difficoltà a vedere, la situazione cambia lentamente dopo circa un mese.
Gli oggetti che si trovano a più di 30 cm di distanza vengono percepiti solo in modo sfocato. Inoltre, i neonati hanno ancora molta difficoltà a distinguere i colori, per cui percepiscono solo forti contrasti.

Dopo circa due mesi, i bambini sono in grado di seguire il dito con gli occhi. Nel quarto mese, i bambini riescono a percepire gli oggetti un po’ più lontani. Diventa sempre più facile per loro vedere in modo spaziale.
Fino a questo momento, molti bambini strizzano gli occhi di tanto in tanto, perché la sovrapposizione di due piani crea ancora difficoltà.

Baby greift mit einer Hand nach einer Rassel
Con il tempo, riescono ad afferrare con sicurezza.

A circa mezzo anno, i bambini sono in grado di seguire il mondo in modo sostanzialmente normale. A partire dal primo anno di vita, i bambini iniziano a esplorare le cose con gli occhi e con le mani e a mettere in bocca molti oggetti.

L’udito si sviluppa prima della nascita, quindi i bambini sono in grado di riconoscere immediatamente la voce della madre. Nelle prime settimane, tuttavia, i bambini non sono ancora molto concentrati e non riescono a classificare con precisione i suoni.

All’età di quasi mezzo anno, le differenze con l’udito di un adulto sono minime. I bambini possono assegnare le fonti sonore a direzioni specifiche e iniziano a balbettare lentamente.

3 Panoramica delle tappe fondamentali della motricità fine e grossolana

Nei primi mesi, i bambini non sono quasi in grado di controllare attivamente i loro movimenti, che sono per lo più riflessi. Solo lentamente iniziano i movimenti controllati, nel terzo o quarto mese di vita. Dopo circa dodici mesi, la presa con tutta la mano si trasforma nella presa a pinzetta, che consente ai bambini di afferrare gli oggetti con due sole dita.

Allo stesso tempo, si sviluppano lentamente le capacità motorie grossolane, tanto che i bambini possono stare in piedi già all’età di 6 mesi, a volte anche a 12 mesi, se hanno la possibilità di tirarsi su da soli su qualcosa. Almeno la posizione seduta non dovrebbe più causare difficoltà ai bambini all’età di sei mesi.

A questa età, la maggior parte dei bambini inizia a gattonare o a strisciare. A seconda della predisposizione individuale, la deambulazione autonoma segue non poco più tardi. Alcuni bambini sono già in grado di camminare a nove mesi, mentre altri hanno bisogno di 15 o 16 mesi.

I lavori manuali all’asilo e l’incoraggiamento individuale a casa aiutano i bambini a progredire più rapidamente nella motricità fine. A poco meno di 3 anni, i bambini sanno tenere in mano forbici e matita e sono in grado di ritagliare le cose e di fare i primi disegni.

Suggerimento: quanto prima si offre ai bambini l’opportunità di muoversi liberamente, di tirarsi su da soli o di occuparsi di piccoli oggetti, tanto prima saranno in grado di padroneggiare le pietre miliari dello sviluppo della prima infanzia. Tuttavia, fate attenzione a non metterli sotto pressione. L’allenamento deve essere divertente.

4 Acquisizione del linguaggio: dai balbettii alle frasi complete

Già nel primo mese di vita i bambini si esprimono con sospiri o gemiti, oltre che con pianti e grida. Tuttavia, ci vuole un po’ di tempo prima che queste piccole esclamazioni si trasformino in parole riconoscibili.

Mutter liest mt ihrem Kind
Leggere insieme migliora le capacità linguistiche.

Entro l’età di un anno, la maggior parte dei bambini è in grado di

  • dire mamma e papà
  • imitare i singoli animali
  • seguire leistruzioni e capire semplici domande (vieni qui, lascia lì, dove abita il nonno? ecc.)

Nel secondo anno di vita, il vocabolario continua a svilupparsi. A due anni dovrebbe comprendere circa 50 parole. Più importante, tuttavia, è il collegamento linguistico, in modo da formare le prime frasi di due parole. “Mamma vieni” o “Papà braccio” sono cambiamenti significativi nella comprensione linguistica.

Tra i due e i tre anni, i bambini iniziano a parlare molto di più. Le frasi sono sempre più composte da 3 o addirittura 4 parole. Il vocabolario cresce rapidamente, in parte anche con neologismi (neologismi), che mostrano la creatività per il linguaggio e non sono motivo di preoccupazione.

A circa 4 anni, i bambini sono in grado di raccontare le proprie storie e di seguirle senza problemi. Quando i bambini sono pronti per la scuola, lo sviluppo linguistico approssimativo è completo.
La grammatica è ragionevolmente consolidata e non ci sono più problemi nell’emettere suoni o nel ripetere parole complicate.

5. estraneità e socializzazione

eine Gruppe Kinder spielt
Incoraggiare il contatto con altri bambini.

Se c’è un forte legame con i genitori, i bambini diventano estranei durante alcune fasi dello sviluppo della prima infanzia. Per superare questa timidezza e incoraggiare il contatto con le altre persone, è necessario praticare il più presto possibile la cessione a breve termine.

Intorno ai 5-8 mesi di età, molti bambini iniziano ad essere estranei. Ciò significa che viene fatta la prima distinzione tra estranei e persone familiari nell’ambiente.

Prendete il vostro bambino sul serio durante questo periodo, per non mettere in pericolo lo sviluppo della prima infanzia. Tuttavia, cercate di rispondere attivamente al bambino e di mostrargli che non deve avere paura e che voi siete presenti.

I bambini sono già in grado di capire i sentimenti degli altri. Tuttavia, i genitori non hanno molta pace nel fare i genitori, perché il prossimo momento emozionante, la fase di sfida, non tarda ad arrivare. I divieti vengono riconosciuti e deliberatamente ignorati.

6. acquistare giocattoli per bambini per lo sviluppo della prima infanzia

Bestseller No. 1
Weilim Giochi per bambini dai 6 ai 12 mesi, giochi Montessori per neonati, giocattoli sensoriali, giocattoli da bagno 6 in 1 con blocchi e anelli impilabili, uova da abbinare
  • Set di giocattoli per bambini 6 in 1: Questo set di giocattoli Montessori contiene 6 blocchi morbidi per la costruzione, 5 anelli impilabili morbidi, 6 uova da abbinare, 3 giocattoli a ventosa a rotazione, 1 giocattolo sensoriale a forma di granchio, 1 contenitore sensoriale di esplorazione con 6 blocchi. Viene fornito con un ampio contenitore per lo stoccaggio, che permette ai bambini di imparare le abilità di organizzazione. Confezione gradevole, ottima scelta regalo per i bambini
  • Giochi per bambini realizzati con materiali sicuri: Questi giochi Montessori per bambini sono realizzati con silicone di qualità alimentare altamente resistente e plastica ABS di alta qualità. Sono i migliori giochi da dentizione per bambini dai 6 ai 12 mesi, al 100% privi di BPA, sicuri, non tossici e facili da pulire
  • Giochetto di apprendimento precoce per bambini: Blocchi da costruzione e anelli impilabili con design in rilievo, con diversi motivi in rilievo su ogni lato, come animali, frutta, numeri arabi, lettere, modelli geometrici e grafici. I bambini possono osservare questi motivi attraverso la vista e il tatto, il che contribuisce allo sviluppo intellettuale, alla capacità di pensiero e alla capacità pratica
  • Migliori giocattoli sensoriali e giocattolo per la dentizione: Il bambino esplora questo adorabile giocattolo a forma di granchio con cordicella tirandolo su e giù, premendo, mordendo e scuotendo. È anche un giocattolo per la dentizione sicuro e morbido per i bambini. I 6 blocchi colorati di forme diverse con diverse texture e un contenitore a cubo con elastici e spazio sono ottimi per imparare i colori e sviluppare le abilità motorie fini del bambino
  • Divertenti giocattoli Montessori: Ogni uovo di plastica contiene un colore e una forma diversi. Aprirli e poi abbinarli di nuovo insieme. Questi giocattoli Montessori per bambini da 1 a 3 anni sono ottimi per imparare i colori, le forme e la coordinazione occhio-mano. I giocattoli a ventosa a rotazione versatili, con 3 diverse forme carine di cartoni animati: ape, farfalla e coccinella, sono più di semplici giocattoli sensoriali che girano!
OffertaBestseller No. 2
Baby Einstein Peluche Per Attività In Passeggino Zen's Sensory Play, Colori Contrastanti, Diverse Texture, Suoni, Sonaglio, Stimolazione Sensoriale E Sviluppo Cognitivo., color Multicolore
  • Stuzzica la curiosità del tuo piccolo con uno specchio, un sonaglio e trame variegate
  • Favorisce lo sviluppo della vista con colori e motivi ad alto contrasto
  • Stimola i sensi del bambino e promuove lo sviluppo cognitivo
  • Alla scoperta del rumore dello stropiccio
  • Con Zen la zebra, uno dei protagonisti dei video di intrattenimento educativo di Baby Einstein
Bestseller No. 3
WISHTIME Sonagli per Bambini Giocattoli, Giochi Neonati Infantile Scuotendo la Campana Set sonaglio con Conservazione Scatola BPA Giocattoli gratuiti per 0, 3, 6, 9, 12 Mesi Neonato
  • 🍼【Vari sonagli e massaggiagengive per neonati】 Giocattoli per massaggiagengive a sonagli per bambini con diversi tipi di massaggiagengive per le diverse fasi di sviluppo del bambino.
  • 🍼【Suoni dolci e colori brillanti】 La maggior parte dei giocattoli sonagli per neonati emette suoni divertenti quando il bambino scuote i sonagli e il design a colori delle caramelle può attirare l'attenzione del bambino.
  • 🍼【Giocattoli educativi precoci per bambini】 Diverse forme, colori e suoni tremanti stimolano l'ascolto, la curiosità e l'identificazione della forma per sviluppare la capacità di coordinazione dei bambini. Questi giocattoli appena nati sono di dimensioni adatte per la mano del bambino e leggeri sono perfetti per masticare, afferrare e girare.
  • 🎁【Giocattoli di sviluppo】 Esercita la capacità di coordinazione occhio-mano del tuo bambino del cervello, diversi colori, varie forme, il design unico può sviluppare l'abilità di riconoscimento del bambino
  • 🎁【Sicurezza】 Facile da trasportare per il bambino, possono giocare ovunque come all'aperto, al coperto, anche in macchina. Senza BPA, materiale di sicurezza al 100% e numerose parti per masticare e giocare in sicurezza

Articoli correlati